Pasta radicchio e speck

Pasta radicchio e speck

Pasta radicchio

Garganelli paglia fieno allo speck e radicchio trevigiano

Ingredienti per 3 persone: garganelli 350 gr, speck 150 gr, 1 radicchio di treviso, 1 scalogno, 1 carota piccola un po’ di sedano (si può usare il misto per soffritto come faccio io è comodissimo), sale, pepe q.b , ricotta 100 gr (serve per amalgamare) olio per preparare il condimento, parmigiano

Preparazione:
preparare lo speck con il misto per soffritto, (soffriggere il tutto) preparare il radicchio e metterlo nel tegame, farlo appassire e preparare il tutto.
Cuocere la pasta, scolarla e metterla nel salta pasta condire con speck e radicchio, aggiungere la ricotta, far saltare, amalgamare, mettere nei piatti ed aggiungere parmigiano reggiano.

GNOCCHI CON RADICCHIO SPECK E TALEGGIO

INGREDIENTI PER DUE PERSONE
Gr 400 gnocchi di patate
1 radicchio trevigiano tardivo
Gr 100 speck
Gr 50 taleggio
1 spicchio d’aglio senza germe
3 cucchiai di olio Evo
Sale e pepe q.b.
Gr 50 parmigiano reggiano

PREPARAZIONE
Lavare tagliare il radicchio poi in una pentola antiaderente mettere l’olio e l’aglio farlo rosolare e poi toglierlo mentre lo speck fiamma non troppo alta fatelo cuocere ed insieme mettere il radicchio portare a cottura e poi spegnere.
Cuocere gli gnocchi in acqua bollente Come vengono a galla mettere in padella con il sugo ed unire il taleggio tagliato a dadini … a taleggio sciolto impiattare spolverizzate con parmigiano grattugiato.

GNOCCHI VERDI CON SPECK E RADICCHIO

Per i gnocchi:
500 gr di patate
200 gr ca di farina
1 tuorlo
un pizzico di sale
una manciata di spinaci lessati

Per il condimento:

Fate soffriggere uno scalogno
Aggiungete lo speck e sfumate con vino bianco. .unite il radicchio tagliato …salate e pepate solo se necessario…

Fate saltare gli gnocchi nel sugo…alla fine aggiungete una spolverata di parmigiano.

Gnocchi di polenta con radicchio , taleggio e speck

INGREDIENTI (4 persone)
500-600 g di polenta di mais rafferma (la si deve preparare il giorno prima e farla abbastanza soda), 2 cucchiai di farina di frumento 00 , 1 uovo (facoltativo) , 160 g di formaggio Taleggio (meglio se DOP), 1 bicchiere di latte, 1 cespo di radicchio variegato di Castelfranco ( va bene qualunque tipo di radicchio)olio evo, sale e pepe q.b. acqua q b. speck q.b

PREPARAZIONE
Si impasta a freddo la polenta rafferma con la farina (aggiungendo eventualmente un uovo, meglio metterlo lega) quindi si ricavano gli gnocchi lavorandoli manualmente a forma di cilindri di piccola dimensione (3 cm di lunghezza).

Condimento, una crema di formaggio Taleggio, facendolo sciogliere delicatamente in poco latte.
Gli gnocchi si cuociono in acqua bollente in modo molto veloce (fino a che riaffiorano). Si scolano e si dispongono su un letto di radicchio, semplicemente condito con un filo di olio extra vergine di oliva e pepe. Si condiscono quindi con la crema di formaggio, pepandoli e farcendoli, se si vuole, con cubetti di Taleggio.