Pasta lardo al pomodoro e cipolla rossa

Pasta lardo al pomodoro e cipolla rossa

Primi con Pancetta o Guanciale

PASTA LARDELLATA è un primo piatto di carne decisamente calorico che si consuma nella stagione fredda. E’ vero che è calorico ma è anche vero che ogni tanto bisogna concederci un piacere per la gola. Nella ricetta vi proponiamo anche un contorno sfizioso, light però! Stiamo parlando degli spinaci con granella di nocciola.

Pasta con lardo come si fa

PROCEDIMENTO
Ho fatto rosolare il lardo tagliato a pezzetti senza aggiungere altro grasso (Io avevo dei pezzetti di grasso dal prosciutto)
Quando hanno rilasciato il grasso ho aggiunto la cipolla, i peperoni tagliati a cubetti piccoli, una foglia di alloro, un piccolo peperoncino macinato e ho fatto soffriggere per qualche minuto
Ho aggiunto i pomodori pelati e tagliati grossolanamente e ho fatto cuocere aggiungendo un po’ di acqua calda fino a quando non è diventato un sugo denso, ho regolato di sale e pepe
Ho fatto cuocere la pasta poi a metà cottura ho scolato e aggiunto al sugo, ho continuato la cottura aggiungendo un po’ alla volta l’acqua di cottura della pasta
Quando la pasta è pronta ho spento la fiamma e ho aggiunto abbondante parmigiano, così si forma una bella cremina (se necessario aggiungere pochissima acqua di cottura della pasta)

250 g spaghetti (pasta a piacere)
Cc 150 g lardo
1 peperone rosso
2 cipolle piccole di Tropea
Peperoncino, pepe, alloro
7 pomodori (Io 2 ramato e 5 San Marzano)
Parmigiano cc 3 cucchiai colmi

Spinaci con granella di nocciole

Ingredienti
Olio extravergine d’oliva
1 spicchio d’aglio
Spinaci freschi
Sale
Granella di nocciole

Olio extravergine d’oliva in padella con uno spicchio d’aglio.
Aggiungi le foglie di spinaci appena lavate.
Falle cuocere.
In un padellino tosta la granella di nocciole e aggiungila agli spinaci.
A salare fai sempre in tempo!