Pasta fredda con yogurt greco e salmone

Pasta fredda con yogurt greco e salmone

La pasta fredda è uno dei piatti più gettonati durante la stagione estiva. Facile da preparare, fresca e realizzabile in tantissime varianti. La pasta fredda con yogurt e salmone è un piatto unico gustoso ma light, ideale per chi ci tiene alla linea ma non vuole rinunciare a un buon piatto di pasta.
Questa ricetta si presta a tante varianti, modificatela a vostro piacimento.

Preparazione
Iniziate occupandovi del salmone. Ricavate dei trancetti dal filetto di salmone affumicato e lasciateli marinare in una soluzione di olio, pepe rosa, scorzetta di limone ed erba cipollina. Sistemate in frigo per mezzora.
Nel frattempo lavate, spuntate, tagliate a bastoncini le zucchine e fatele saltare per qualche minuto in padella con un cucchiaio di olio. Poi lasciatele raffreddare.
Cuocete la pasta in acqua bollente salata, poi scolatela e raffreddatela sotto il getto d’acqua corrente. In una ciotola versate lo yogurt, le zucchine, il salmone e la sua marinatura, poco succo di limone e mescolate.
Condite la pasta e sistematela in frigo fino al momento di servire.

Ingredienti (per 2 persone)
160 g di pasta corta
170 g di yogurt greco o magro
90 g di salmone affumicato
1 zucchina di media grandezza
erba cipollina
pepe rosa
1 limone
olio extravergine d’oliva
sale