Pasta fredda con le verdure: primo piatto con poche calorie

Pasta fredda con le verdure: primo piatto con poche calorie

Ormai è arrivato il periodo. Quale? Quello della pasta fredda. Se anche voi, come me, non riuscite a fare a meno della pasta nemmeno in estate, questo è un’ottima soluzione per gustare un buon primo piatto fresco e leggero. La pasta fredda può essere preparata con tantissimi ingredienti. La ricetta con le verdure rappresenta una versione light ma comunque molto gustosa. Anche all’interno di questa ricetta ci possono fare tantissime modifiche in base ai gusti personali.

La preparazione è davvero semplicissima e molto veloce: impiegherete solo 15 minuti. Non dovrete infatti aspettare che la pasta si raffreddi da sola, basterà passarla sotto il getto dell’acqua corrente fredda. La pasta fredda è un piatto perfetto da portare in spiaggia, come alternativa al classico panino sotto l’ombrellone.

Pasta fredda con verdure e zafferano
Cuocete la pasta in abbondante acqua salata. Nel frattempo lavate tutte le verdure e tagliatele a fette. Grigliatele e, una volta cotte, riducetele a dadini e mettetele in una ciotola: insaporitele con un filo di’olio, sale, pepe. Scolate la pasta (tenendo da parte una tazza dell’acqua di cottura) e fatela raffreddare sotto l’acqua fredda corrente, poi trasferitela in un insalatiere. In un’altra ciotola lavorate la robiola con la bustina di zafferano e l’acqua di cottura, in modo da rendere il composto più cremoso.
Condite la pasta con le verdure e la salsa. Mescolate bene e servite. Oppure copritela con della pellicola trasparente e sistemate in frigo fino al momento di servirla.

Ingredienti
250 g di pasta corta
1 melanzana
1 cipollotto
1 peperone
2 zucchine
1 confezione di robiola fresca
1 bustina di zafferano
olio extravergine d’oliva
sale
pepe
spezie a piacere

Note: potete aggiungere il mais, i pomodori datterini (magari condendoli con olio, sale e origano), oppure formaggi, come scamorza, feta, quartirolo. Potete modificare anche il modo di condirla: c’è chi usa la maionese, la senape o la salsa a base di yogurt greco.