Pasta fredda integrale

Pasta fredda integrale

La pasta fredda integrale è un primo piatto adatto per l’estate, semplice e veloce da preparare.

Questo primo piatto è perfetto sia come pranzo al sacco sia come pranzo da portare in ufficio.

Per condire la pasta fredda integrale sono stati usati carote e peperone rosso insaporiti in padella con della salsa di soia. In alternativa potete utilizzare anche altri ingredienti perfetti per piatti freddi come le zucchine, i pomodorini, gamberi scottati in padella, formaggio a cubetti.

L’importante è sempre seguire il proprio gusto!

Come preparare la pasta fredda integrale

Per preparare la pasta fredda integrale iniziare dalla preparazione delle verdure per il condimento. Pulire le carote, lavarle bene poi tagliarle prima a metà e poi a bastoncini. Procedere nello stesso modo con il peperone rosso: tagliarlo a metà, eliminare i semi e i filamenti interni poi tagliare anche il peperone a bastoncini. Porre un’ampia padella antiaderente sul fuoco, scaldare un filo d’olio poi aggiungere le carote a bastoncini. Far rosolare le carote a fuoco vivace per cinque minuti poi aggiungere anche il peperone. Coprire con il coperchio poi far cuocere fino a quando le carote e i peperoni non saranno ben ammorbiditi. Irrorare le verdure con qualche cucchiaio di salsa di soia, mescolare in modo  da far insaporire e spegnere il fuoco. Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Scolare la pasta al dente poi passarla sotto acqua corrente fredda in modo da bloccare la cottura. Trasferire la pasta cotta in una ciotola capiente, aggiungere carote e peperoni poi mescolare bene. Coprire la ciotola con un velo di pellicola per alimenti poi trasferire in frigorifero per almeno trenta minuti prima di servire.

Ingredienti per preparare la pasta fredda integrale

(per quattro persone):

360 grammi di pasta integrale

due carote

un peperone rosso

salsa di soia q.b.

olio extravergine di oliva q.b.

sale q.b.