Pasta fredda con pesto di noci, olive e mozzarella

Pasta fredda con pesto di noci, olive e mozzarella

Le temperature estive hanno il potere di annullare la voglia di mettersi ai fornelli anche a chi ha una grande passione per la cucina. Quando la colonnina del mercurio sale, scende l’appetito. I piatti freddi sono gli unici graditi al nostro palato.
Tra le pietanze più gettonate durante l’estate troviamo la pasta fredda, realizzabile con tantissimi ingredienti diversi. Può essere preparata con un certo anticipo ed è ottima anche il giorno dopo.
Ecco la ricetta per la pasta fredda con pesto di noci e mozzarella.
Preparazione
Riducete la polpa delle olive a dadini piccolissimi. Se hanno il nocciolo, denocciolatele prima di effettuare questo passaggio. Sbollentate i gherigli di noce per mezzo minuto (non di più) in acqua bollente, scolateli, lasciateli raffreddare un poco e poi eliminate la pellicina marrone che li ricopre.
Sbucciate l’aglio e frullatelo con le foglie di maggiorana, il grana padano a pezzetti, i gherigli di noce, il peperoncino e sei cucchiai di olio. Regolate di sale e mescolate.
Cuocete la pasta in aqua bollente salata, scolatela al dente, passatela sotto l’acqua fredda, fatela sgocciolare e conditela con il pesto di noci, la mozzarella a cubetti e le olive. Mescolate e servite.
Ingredienti (4 persone)
320 g di pasta corta
100 g di olive nere
40 g di grana padano in un pezzo unico
200 g di mozzarella
20 g di gherigli di noce
4 rametti di maggiorana
1 spicchio d’aglio
peperoncino
olio extravergine d’oliva
sale