Pasta con zucchine e speck

Pasta con zucchine e speck

Come si fa la pasta con zucchine e speck

Mondate e tagliate le zucchine a rondelle, fatele rosolare per 15 minuti n padella con un po’ d’olio e lo spicchio d’aglio schiacciato. Salate, pepate e aggiungete lo speck tagliuzzato, continuate la cottura per 5 minuti. Mettete a cuocere la pasta in acqua bollente salata, scolatela e fatela saltare in padella con il condimento aggiungendo lo zafferano sciolto in un bicchiere d’acqua di cottura. Spolverizzate con il formaggio e il prezzemolo tritato. Servite.

Ingredienti:

400 g di pasta

100 g di speck a fette

3 zucchine

1 spicchio d’aglio

una bustina di zafferano

olio d’oliva

parmigiano grattugiato

prezzemolo

sale

pepe

 Pennette zucchine e speck

Paccheri con speck e zucchine

2 zucchinette
100 gr di speck
Una fetta di prosciutto cotto
50 gr fontina
Olio e pepe
250 besciamella
Taglio le zucchinette a dadini e le metto in una padella con l’olio faccio saltare un po e poi aggiungo lo speck e prosciutto tagliato a dadini e una pizzico di pepe nn il sale xke lo speck lo rilascia faccio cuocere un po la zucchina deve rimanere croccante poi aggiungo la besciamella aggiungo la pasta cotta a mantecare e alla fine aggiungo la fontina e chi vuole una spolverata di grana

Risotto con fiori di zucca e speck

Ho fatto rosolare in una pentola una cipolla con 30 gr di burro. Ho aggiunto 300 gr di riso che ho mescolato per 2-3 minuti (per evitare che si attacchi al fondo ) fino a quando è diventato traslucido. Ho aggiunto 2 zucchine tagliate a julienne con l’ apposita grattugia, il sale, il pepe ed ho fatto cuocere per 15-20 minuti aggiungendo il brodo vegetale ogni volta che si è asciugato e sempre mescolando. Prima del termine della cottura cioè 2 minuti prima ho aggiunto i fiori di zucca (10-15) privati della base e del pistillo, lavati, asciugati e tagliati a striscioline e 5 fettine di speck tagliate anch’esse a striscioline. Ho spento il fuoco e aggiunto al risotto 50 gr di parmigiano e una noce di burro e lasciato mantecare qualche minuto prima di servire. Buon appetito!