Pasta con la verdura

Pasta con la verdura

Spaghetti con tonno e melanzane

In una padella con olio extravergine di oliva mettere cipollotto fresco e aglio tritato a rosolare assieme a melanzane private dalla buccia tagliate a listarelle, qualche capperino salare e pepare, e portare a cottura aggiungendo un pochino di acqua della pasta per ultimo aggiungere il tonno(qui e tonno fatto in casa pescato da mio nipote), il tonno deve cuocere pochissimo il tempo che si sfaldi. Scolare gli spaghetti e mantecare in padella aggiungendo olio extravergine d’oliva e prezzemolo tritato, e buon appetito a tutti voi. E stasera ritrovo con amici e cena dedicata ai secondi.

Creste con sugo di melanzane e ricotta salata

Lavate le melanzane tagliatele a dadini senza sbucciarle,lasciatele sotto sale mezz’ora, lavatele e asciugatele .
Friggetele nell’olio bollente,scolatele su carta assorbente .
In un tegame fate appassire in due cucchiai d’olio lo spicchio , aggiungete la salsa di pomodoro e le melanzane.
Fate cuocere per 10 minuti con un cucchiaino di zucchero, salare e pepare.
Lessate ke creste , scolate al dente, e condire con la salsa di melanzane.
Aggiungete la ricotta grattugiata 2 foglioline di basilico .

320 g creste
500 g di sugo di pomodoro
1 spicchio d ‘aglio
50 g di ricotta dura
2 melanzane non troppo grosse
Basilico ,olio ,sale , pepe .

MEZZI RIGATONI CON ZUCCHINE

Ho scelto pasta la molisana per l’elevata tenuta in cottura, taglio due zucchine a dadini, una carota tritata a coltello, poco scalogno, un pezzetto di peperone rosso tagliato a dadini.
Si prepara tutto nel tempo occorrente per lessare la pasta. soffritto di carota-cipolla-peperone, aggiungo le zucchine e bagno con poco vino bianco, sfumo e faccio saltare le zucchine per 3 minuti circa, metto la fiamma al minimo, aggiungo poco sale, trito di pepe e qualche cucchiaio dell’acqua di cottura.
nel mixer metto mezzo bicchiere di latte, il culetto grattugiato di una zucchina, 10 o più foglioline di menta appena colta, poco trito di prezzemolo.
Trasferisco il contenuto frullato in un pentolino, scaldo e aggiungo un bel tocco di fontina. appena sciolto controllo di sale, spolvero di pepe ed è pronto.
Scolo i mezzi rigatoni, li passo nella padella delle zucchine che ho riportato a fuoco vivace, aggiungo due cucchiaiate della cremina con fontina e faccio saltare un paio di minuti.
Impiatto facendo un fondo con la cremina, adagio la pasta con le zucchine, spolvero di parmigiano, due o tre cucchiai di cremina ed è pronto.