Pasta con friggitelli e pancetta

Pasta con friggitelli e pancetta

Ho fatto rosolare in un saltapasta la pancetta con pochissimo olio.
Quando era ben colorita, ho aggiunto anche il porro tritato ( per ragioni puramente estetiche ho preferito prendere la parte verde del porro che solitamente (si scarta ma è buonissima come il resto )e l’ho fatto stufare dolcemente quindi ho aggiunto anche i peperoncini friggitelli tagliati a listarelle e i pomodorini tritati.
Ho unito anche un paio di mestoli di acqua di cottura della pasta che nel frattempo avevo cominciato a cuocere ,ed ho fatto finire di cuocere il sugo.
Scolata la pasta l’ho versata nel saltapast e fatta mantecare con 4 belle cucchiate di forma grattata. Portata a tavola e servito a parte (per i golosi ) altra forma grattata

)
Per 3 persone
un pezzo di porro (circa 15 cm )
3 peperoncini friggitelli
100 g. pancetta dolce a cubetti
8-9 pomodorini datterini tagliati a cubetti
250 g. pasta a vostra scelta (io ho scelto i gobbetti )
forma grattata q.b.

Ricetta di Florinda Ginesi