Cappellacci di asparagi con crema di basilico greco

Cappellacci di asparagi con crema di basilico greco

1. impastate la farina con le uova e i tuorli. Lavorate fino ad ottenere una pasta liscia ed elastica.
2. mettetela a riposare coperta di pellicola, sotto una pentola scaldata in precedenza. lasciatela a riposo per il tempo di preparare il ripieno
3. togliete la parte legnosa agli asparagi, lavateli e tagliateli a rondelle.
3 scaldate l’olio in una capace padella e fate stufare lo scalogno. Aggiungete gli asparagi e fateli andare a fuoco dolce, coperti, fino a che saranno teneri, se necessario aggiungete un po di acqua.
4. passateli nel mulinex. Aggiungete l’uovo e il pecorino grattugiato, regolate di sale .
5. tirate la sfoglia con la macchinetta apposita, deve essere sottile. Ricavatene dei cerchietti, della misura che preferite. Fatte dei mucchietti di ripieno al centro di ogni uno, formate i cappellacci, avendo cura che non rimanga aria all’interno.
6 col frullatore a immersione preparate la crema di basilico, sistemate gli ingredienti nel bicchiere e azionate a scatti il frullatore, aggiungete l’acqua fredda, 1 o due cucchiai.
7 cuocete i cappellacci in acqua salata per due o tre minuti, scolate delicatamente con la schiumarola e conditeli con la crema di basilico e qualche pomodorino confit..
Serviteli caldi con una generosa spolverata di grana.

Ingredienti per la sfoglia:
300 g di farina 00
2 uova intere+ due tuorli
ingredienti per il ripieno:
500 g di asparagi
uno scalogno
1 uovo
200 g di pecorino sardo dolce
sale q b
olio evo 3 cucchiai
per condire:
50 g di basilico greco
50 g di mandorle private della pellicina
4 cucchiai di olio evo
1 cucchiaio di acqua
1 pizzico di sale
grana q b
Pomodorini confit, una decina

Ricetta e foto di Clelia in cucina

Cappellacci di asparagi con crema di basilico greco