Pasta alla norma con melanzane e ricotta salata

Pasta alla norma con melanzane e ricotta salata

La pasta alla norma è una tipica ricetta siciliana molto amata anche al Nord Italia. Le origini provengono da Catania e questo primo piatto con melanzane venne realizzata come omaggio culinario alla più bella opera del celebre compositore Vincenzo Bellini: la Norma. La caratteristica della pasta alla norma sta nel fatto che pur essendo un piatto semplice è un primo piatto di verdure davvero buono e nutriente. Pare addirittura che sia tra i primi piatti più amati all’estero della nostra tradizione italiana.

Pennette alla Norma Ingredienti:

1 grossa melanzana nera_ aglio_ pomodoro ( pelati) _ sale_ basilico_ ricotta salata_ olio evo_ olio di arachidi per friggere_ pasta formato pennette 300g.
Per il sugo: dentro una padella ho fatto rosolare uno spicchio d’aglio, che ho tolto appena dorato. Ho aggiunto un pelati da 400g macinato, ho salato e fatto cuocere per 15 min circa, e solo a fine cottura ho messo il basilico fresco.
Nel frattempo che cuoceva il sugo ho fritto la melanzana, una parte l’ho fatta a tocchetti il restante l’ho fatta a fette tonde sottili.
Ho tolto l’olio in eccesso su carta assorbente.
Ho cotto le pennette in abbondante acqua salata, e durante la cottura ho rimesso sul fuoco il sugo, ho aggiunto le melanzane a tocchetti, ho scolato la pasta e versato dentro la padella con il sugo.
Ho amalgamato bene ho disposto le fette di melanzane e spolverizzato abbondantemente con la ricotta salata.

Pasta alla norma

Ingredienti per due:
160g di pasta
Olio extravergine d’oliva
Sale
Mezza melanzana grande
7 pomodorini ciliegino
3 cucchiai di concentrato di pomodoro
Ricotta salata

Taglia a cubetti piccoli la melanzana e cuocila in olio extravergine d’oliva.
Nel frattempo metti a bollire l’acqua per cuocere la pasta.
Aggiungi ai cubetti di melanzana i pomodorini ciliegino tagliati in quattro parti e dopo un po i 3 cucchiai di concentrato di pomodoro.
Quando la pasta sarà in cottura, prendi un mezzo mestolo d’acqua e versalo nella padella con melanzane, pomodorini e concentrato.
Tieni a fuoco basso.
In un padellino friggi 2 fette di melanzana tagliate tonde.
Scola la pasta e versala in padella.
Lasciala mantecare.
Impiatta e grattugia la ricotta salata.
Decora con la fetta di melanzana fritta.
A salare fai sempre in tempo!
Non avevo basilico🌿 lo avrei aggiunto volentieri.

Pasta alla norma veloce

:Ingredienti:
400 gr di Pasta
200 gr di Ricotta salata
2 spicchi d’Aglio
12 foglie di Basilico fresco
Sale q.b.
2 Melanzane di media grandezza già fritte
500 gr di Pomodori pelati in scatola
4 cucchiai di Olio extravergine di Oliva
Procedimento
Preparate il sugo ponendo l’aglio scamiciato a dorare con l’olio e aggiungendo i pomodori pelati.
Fate cuocere su fiamma dolce finché i pomodori non saranno spappolati
Passateli al setaccio e mettete tutto di nuovo sul fuoco al fine di far addensare la salsa
Spenta la fiamma, aggiungete la metà delle foglioline del basilico fresco.
Salate leggermente.
Ponete le melanzane che avete fritto in precedenza sulla carta assorbente per asciugare l’olio in eccesso e mettetele nella salsa, tenendole da parte una manciata per decorare i piatti alla fine
Cuocete la pasta mentre grattugiate la ricotta salata in maniera grossolana.
Quando la pasta è cotta al dente, scolatela e aggiungetela nella padella
Saltate la pasta e impiattate ricoprendola con il sugo, le melanzane messe da parte, la ricotta grattugiata e le foglie di basilico.😘

” Pasta alla norma ” a modo mio prendere dei bei pomodoro io piccadilli lavarli e tagliarli metterli in pentola aggiungere cipolla nuova io di tropea e basilico e cuocere con coperchio poi passarli col passapomodori rimettere la passata in pentola mettere spicchi di aglio interi sale pepe e cuocere il tempo che si restringe asciugano l’acqua aggiungere olio evo a crudo e finire di cuocere brevemente ….nel frattempo avrete tagliato a fette una melenzana friggere in olio caldo nel frattempo lessare la pasta al.dente io casareccie unirle al sugo eimpiattare cospargere con ricotta salata grattugiata e basilico e le melenzane fritte ….contorno di fagiolini ” spuntare e lavare i fagiolini l essarli in acqua salarli cuocerli al dente farli scolare bene condirli con il sugo un giro di olio basilico e pepe a chi piace