Pasta al forno con pesce

Pasta al forno con pesce

La pasta al forno con pesce è un primo piatto carico di gusto. Vista la ricchezza dei suoi ingredienti, può essere consumato anche come piatto unico.

Pasta al forno al ragù di pesce

Pulite i calamari, i totani e i polpetti eliminando cartilagine, occhi, beccucci e sacchette, poi tagliateli a pezzetti, eccetto qualche ciuffo di tentacolo. Tritate le carote, gli scalogni e il sedano, metteteli in una padella con 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva e fateli appassire. Aggiungete poi il pesce, spolverizzate con il rosmarino, versate il vino e lasciate evaporare. Unite la passata di pomodoro e proseguite la cottura per 20 minuti. Regolate di sale e pepe. Lessate le lasagne in acqua bollente salata, scolatele e stendetele su un canovaccio. Prendete una pirofila, ungetela e fate un primo strato di lasagne, poi uno di ragù di mare e procedete alternando gli ingredienti in questo modo. Concludete con la pasta e un velo di sugo. Cuocete per 20 minuti in forno preriscaldato a 180°. Servire tiepido.

Ingredienti
600 g di lasagne
200 g di calamari
200 g polpetti
200 g di totani
300 g di passata di pomodoro
2 scalogni
2 carote
2 gambi di sedano
1 bicchiere di vino bianco
olio extravergine d’oliva
rosmarino tritato
sale
pepe

Pasta al forno con ragù di seppie e piselli

Pulite 400 g di seppie e tagliatele a strisce. Tritate una cipolla e fatela rosolare in 3 cucchiai d’olio, aggiungete le seppie, versate 1/2 bicchiere di vino bianco e lasciate evaporare. Unite 300 g di pelati e 150 g di piselli. Fate cuocere per 50 minuti. Salate e pepate. Tagliate a fettine 300 g di fior di latte e lessate 400 g di lasagne secche. Ungete una teglia e fate uno strato di lasagne, poi uno di ragù di seppie e uno di formaggio. Proseguite alternando gli ingredienti e terminate con il sugo. Infornate a 180° per 20 minuti. Servite tiepido.