Pasta ai gamberi e limone

Pasta ai gamberi e limone

SPAGHETTI AL LIMONE

Usare rigorosamente limoni non trattati.
Piatto veloce per chi ha fretta e che si prepara il tempo di cottura della pasta. A mio parere buono fresco e delicato. (Ma io sono di parte ed adoro i limoni)
Importante e’ dosare i vari ingredienti . Troppo limone da fastidio ed il poco non si sente. Per 300 g. Di spaghetti ho usato un limone. Ed ho tagliato al vivo solo una meta’ degli spicchi.
Procedimento
in una padella olio (oppure olio e burro come piu’ gradite ) e cipolla tritata finemente. Far andare qualche secondo poi sfumare con vino bianco . Evaporato il vino aggiungere succo di limone , scorza limone tritata o tagliata a julienne ( senza la parte bianca) e spicchi li limone tagliati al vivo e tagliati per meta’. Cuocere per1 – 2 minuti poi versare la panna fresca da cucina ed un goccio di latte. Cuocere ancora per pochissimo. Scolare gli spaghetti ( ci stanno molto bene anche le tagliatelline) spadellarli Spolverizzare con prezzemolo e se non siete vegetariani potete aggiungere prosciutto crudo tagliato a listarelle. ( si cuocera’ quel tanto che basta con il calore della pasta) . Buon appetito.

LINGUINE AL LIMONE CON RAGÙ DI GAMBERI

Ingredienti per 2 persone
200 g di linguine Casa Marella
6 gamberoni
3 pomodori a grappolo
3 cucchiai di salsa di pomodoro
1 rametto di rosmarino
3 foglie di alloro
1/4 di bicchiere di spumante
2 cucchiaini di colatura di alici
1 spicchio di aglio
Olio evo
Preparazione
Mettiamo sul fuoco una pentola di acqua salata, facciamo un incisione a x sul fondo dei pomodori e li mettiamo a cuocere per circa mezzora. Intanto prepariamo i gamberoni: li sgusciamo e li tritiamo a lama di coltello poi prendiamo un padellino antiaderente, li facciamo saltare, sfumiamo con spumante, regoliamo di sale e pepe e mettiamo da parte. Leviamo i pomodori dalla pentola e li tagliamo grossolanamente con un coltello poi prendiamo la nostra padella ‘da salto’, un giro di olio evo, uno spicchio di aglio scamiciato, facciamo rosolare poi buttiamo i pomodori a cuocere con un rametto di rosmarino e due o tre foglie di alloro. Regoliamo di sale. Aggiungiamo anche due o tre cucchiai di salsa di pomodoro e facciamo cuocere per circa dieci minuti. A un paio di minuti circa dalla cottura aggiungiamo i gamberi, amalgamiamo poi scoliamo le linguine in padella, diamo due spadellate, aggiungiamo due cucchiaini di colatura di alici e mantechiamo spadellando ancora. Impiattiamo a piacere.

Tagliolini al limone

Ricette con limone : cosa posso cucinare?