Pardulas

Preparazione di un dolce tipico sardo la “pardula”:

Trasferite la ricotta in un piccolo recipiente e schiacciatela, quindi aggiungete qualche cucchiaino di zucchero e rimestate, quindi procedete con l’incorporazione dei tuorli, dello zafferano, poi la buccia d’arancia, l’ammonio carbonato e la farina a pioggia con l’aiuto di un colino.
Mentre il composto riposa cominciate a sistemare la farina a fontana sul piano di lavoro a cui aggiungerete gli albumi, lo strutto e il sale quindi lavorare la pasta per ottenere delle sfoglie sottili. Quindi ritagliate dei dischetti e al centro di ognuno disponete una pallina di ripieno (grande come una noce all’incirca) quindi rialzate la pasta stringendo agli angoli.

Finito ciò infornate e lasciate dorare quindi una volta pronte cospargete di zucchero a velo.

Ingredienti:
400g di farina
1 arancia
glassa e confettini per guarnire
100g di zucchero
1kg di ricotta
2 uova
1 pizzico di zafferano
25g di strutto
1 pizzico di ammonio carbonato