Panzerotti fritti ripieni di mozzarella , prosciutto e altre ricette

Panzerotti fritti ripieni di mozzarella , prosciutto e altre ricette

Panzerotto  fritto ripieno di mozzarella , salame e prosciutto

Panzerotti e taralli ricetta pugliese

Ingredienti per 6 persone
Per l’impasto:
500ml d’acqua
870gr di farina 00
30gr di sale
5gr di lievito Per il condimento:
Sughetto di pomodoro fresco (S. Marzano o pomodorino di Corbara se siete in zona)
Mozzarella di bufala (per pizza fritta aperta)
Fior di latte (per calzoncino)
ricotta
salame
prociutto
Olio d’oliva per friggere
Procedimento
Sciogliete il lievito nell’acqua, quindi aggiungete la farina, il sale ed impastate.Lasciate riposare e lievitare per almeno 8 ore. Trascorse le 8 ore, suddividete l’impasto in piccoli panetti del diametro di circa 6/7 cm.Fate riscaldare l’olio per la frittura in un tegame abbastanza fondo. Stendete i panetti utilizzando l’olio, per non sporcare poi l’olio per la frittura.Bucate in tre o quattro puntii l’impasto steso per evitare che gonfi durante la cottura. Una volta cotta, scolate la pizza e conditela con pomodoro, mozzarella e basilico.x i calzoni stendete bene il panetto farcitelo chiudetelo bene sigillando i bordi e procedete alla frittura Consiglio: Fate l impasto al mattino per la sera .

Panzerotto mozzarella, acciughe e pomodoro

I panzerotti sono una delle tante cose buone che si mangiano in puglia,
ma dobbiamo distinguerli dai calzoni in quanto i calzoni sono un prodotto da forno mentre i panzerotti invece prevedono la frittura

PER LA PASTA
300 gr di farina 00, 15 gr di lievito di birra, sale.

PER IL RIPIENO
100 gr di mozzarella,4-5 acciughe dissalate e sfilettate, salsa di pomodoro quanto basta., (esistono varianti che ad ess non prevedono il pomodoro nel ripieno ma solo filante mozzarella, comunque è possibile mettere un po’ di tutto ma non abbiamo più il tipicco panzerotto.

olio evo per friggere. q.b

Diluisci il lievito in ½ bicchiere di acqua tiepida e si impasta con la farina e il sale.
Si stende la pasta, che ottenuta, e si ricavano dei dischi di circa 10 cm di diametro. Collocare sopra una metà di ciascun disco un cucchiaio di salsa di pomodoro, un pezzetto di acciuga e per finire una fettina di mozzarella.
Chiudere la sfoglia, in modo da ottenere un semicerchio, e sigillarne gli orli premendo bene con le dita.
Scaldare l’olio in una padella e, quando sarà molto caldo ma non fumante, friggere i panzerotti, che si serviranno ben caldi, dopo averli asciugati con carta da cucina.

Panzerotti classici

Ingredienti
400 gr di farina 00 ,1/2 bustina di lievito di birra secco mastro fornaio ,10 gr di zucchero ,1 cucchiaino colmo di sale ,2 cucchiai di olio evo ,225-250 ml di acqua tiepida
Mescolare il lievito alla farina ,aggiungere zucchero ,olio acqua poco alla volta e per ultimo il sale .Amalgamare tutto con una forchetta poi lavorare l’impasto sul piano del tavolo .Lasciare lievitare fino al raddoppio dopodiché dividere l’impasto e formare delle palline ,stenderle con matterello farcire a piacere ( io con prosciutto cotto ,polpa di pomodoro e mozzarella ,altre con funghi e salsiccia ) chiudere bene i bordi con i rebbi di una forchetta ,disporli su placca da forno e far lievitare nuovamente per 30 minuti
Cuocere per 15 minuti circa a 200 oppure friggere in abbondante olio di girasole

Panzerotti di patate: 500 gr patate 50 gr pecorino 50 gr parmigiano 1 uovo prezzemolo fontina prosciutto cotto pan grattato. Lessare le patate schiacciarle e aggiungere tutti gli ingredienti, amalgamare bene fino ad ottenere una purea creare delle polpette non troppo piccole e farcite le con del prosciutto corto e una fetta di formaggio adagiar le nella teglia e spolverar le con pan grattato e infornar le.

Panzerotti di patate

Ho lessato delle patate a pasta bianca e passate nello schiacciapatate; poi ho aggiunto 3 uova (ho lessato molte patate, voi potete metterne anche 2 x un kg di patate), abbondante formaggio parmigiano e formaggio di gavoi ( é un pecorino sardo molto usato da noi leccesi nelle nostre pietanze, é molto saporito), poi prezzemolo tritato, sale e pepe. se secco aggiungere un po’ di latte, se invece molle aggiungere altro formaggio oppure un po’ di pangrattato. oliare una teglia e mettere una parte del composto;poi ripieno…io prosciutto, mozzarella e scamorza affumicata; altro impasto sopra per coprire il tutto, un abbondante giro di olio e una spolverata di pangrattato. e poi infornato. Per i panzerotti impasto uguale (ma dato che non avevo la menta fresca perché i panzerotti la prevedono, ho messo prezzemolo tritato) si fanno dei rotolini con le mani un po’ bagnate di acqua e si passano nel pangrattato. Si fanno riposare un po’ in frigo e si friggono in olio caldo oppure in forno con un giro di olio.

Cartocciate

Ingredienti:
300gr di latte
1 cubetto di lievito di birra
1 cucchiaio di zucchero
500gr di farina Manitoba
Sale qb
50gr di burro fuso
1 uovo x spennellare.

Procedimento:
Sbriciolare il lievito nel latte caldo,
Unire lo zucchero, farina ,sale e burro fuso impastare bene , lasciare lievitare coperto x 2 ore. Fare le cartocciate a piacere cm volete spennellare cn l uovo sbattuto. Io le ho fatte cn prosciutto cotto ,formaggio e pomodoro
E cn wurstel , formaggio e pomodoro.
In forno a 200° x 20 min.