Panzerotti dolci alle castagne

Panzerotti dolci alle castagne

I panzerotti ripieni di castagne sono un ‘ottima idea per chi vuole fare bella figura con gli ospiti. Si , perchè questo dolce sorprende tutti ed è una sorta di saccottino ripieno di castagne. Il panzerotto classico, come sapete, ha origini pugliesi ed è salato; sostanzialmente ripieno di mozzarella e pomodoro. Questa è decisamente un’altrenativa a quel cibo da rosticceria pugliese che in tutto il mondo ci invidiano. I panzerotti con le castagne sono un dolce autunnale che si prepara in 30 minuti circa e rientrano nei finger food.

Panzerotti di castagne come si fanno

Per la pasta
350 g di farina 0
50 g di zucchero semolato
50 g di burro
2 uova intere
30 ml di vino bianco
Per il ripieno
250 g di castagne lessate e passate al setaccio
In alternativa si può usare farina di castagne
100 g di cioccolato fondente oppure nutella
2 cucchiai di zucchero a velo
2 cucchiai di cacao amaro

Panzerotti di castagne procedimento

Una tazzina di caffè ristretto per impastare .Un cucchiaio di rum oppure altro liquore.Si impasta tutto insieme e si fa riposare in frigo
Nel frattempo lessare le castagne passarle al setaccio e aggiungere tutti gli ingredienti.Riprendere la pasta e stenderla mezzo centimetro circa facendo una sfoglia
Si può tirare con la macchinetta.Mettere un cucchiaio di impasto e coppare .Friggere prima che si asciugano altrimenti si aprono durante la cottura
E preferibile coprirli mentre si realizzano gli altri .Friggere in abbondante olio di arachidi