Panini napoletani

Panini napoletani

1.Ho fatto sciogliere il lievito nel latte e acqua appena tiepide.

2.In una ciotola capiente ho versato la farina, ho fatto la fontana in mezzo e ci ho versato un pò alla volta il composto col lievito amalgamando il tutto.

3.Quando l’impasto ha iniziato ad amalgamarsi l’ho trasferito sulla spianatoia infarinata ho aggiunto il sale, il pepe e 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva ed ho continuato a lavorare fino a che non ho ottenuto un panetto liscio ed elastico.

4.L’ho trasferito in una ciotola infarinata, l’ho coperto e l’ho fatto lievitare un’ora.

5.Ho ripreso il panetto e l’ho steso (potete farlo sia a mano che con l’aiuto di un mattarello) ed ho formato una sfoglia rettangolare con uno spessore di circa 3mm.

6.Ho ricoperto la superficie con prosciutto cotto, salame mozzarella a pezzi e ho spolverizzato con il parmigiano grattugiato.

7.Ho avvolto la sfoglia 3 volte per andare a formare un rotolo non troppo stretto,e ne ho tratto dei tranci di circa tre dita di larghezza.

8.Ho trasferito i panini ottenuti su una teglia coperta da carta forno e li ho fatti lievitare 2 ore.

9.Li ho spennellati con un pò di uovo e latte e li ho messi in forno già preriscaldato a 180°per circa 30 minuti (poi dipende dai forni..deve crearsi una doratura).

10.Ho fatto intiepidire e poi…cotti e spazzolati!!

 

INGREDIENTI per circa 12 panini:

400 g di farina 00

100 ml di acqua

100 ml di latte

12g di lievito di birra

3 cucchiai di olio extravergine d’oliva (o strutto o sugna)

1 cucchiaino di sale

1 cucchiaino di zucchero (ma se usate lo STRUTTO non mettetelo)

parmigiano grattugiato

prosciutto cotto

salame

mozzarella

pepe

 

20140410_202448