Panettone casalingo con arance candite

Panettone casalingo con arance candite

Panettone fatto con il lievito di birra  12Panettone, pandoro e pandolce ricetta

Preparazione:

Mettete in una ciotola la pasta di pane, infarinatela e copritela con un panno di lana. Lasciatela riposare in forno con la luce accesa per almeno due ore. Unite alla pasta di pane 50 gr di farina e 2/3 cucchiai di acqua tiepida, lavoratela con le mani, ricopritelo con il panno e fatelo riposare per altre due ore in forno. Ripetete la stessa operazione un’altra volta. Ammollate l’uvetta per 15 minuti in acqua tiepida, scolatela, asciugatela bene con un telo da cucina,infarinatela con due cucchiai di farina eliminando la farina d’eccesso. Imburrate e rivestite uno stampo per panettone con carta da forno ( se avete gli stampi in carta è ancora più semplice). Mettete in una ciotola 500 gr di farina, aggiungetevi la pasta di pane lievitata e il lievito di birra sbriciolato e sciolto in un goccio d’acqua.
Sciogliete a fuoco lento lo zucchero ed il miele insieme a due cucchiai di acqua ed il sale. Montate per 5 minuti con le fruste i tuorli unendo poco alla volta lo zucchero e il miele sciolto. Aggiungete
alla pasta i tuorli sbattuti e 150 gr di burro ammorbidito lavorando il tutto con le mani o nell’ impastatrice fino ad ottenere un impasto liscio e setoso. Trasferite l’impasto sul piano di lavoro precedentemente infarinato. Lavoratelo energicamente con le mani almeno dieci minuti (aggiungendo un po’ di farina se necessario) fino ad ottenere una pasta che si stacchi perfettamente dalle mani e dal piano di lavoro, incorporatevi l’uvetta e i canditi continuando a lavorare l’impasto per altri 10 minuti. Mettete l’impasto nello stampo e lasciatelo lievitare 8 ore finché la pasta raddoppia di volume (tenendo presente che la lievitazione deve avvenire in un luogo tiepido). Scaldate il forno a 220°. Fondete i 20 gr di burro rimasto, incidete la superficie della pasta con un taglio a croce e spennellatela con il burro fuso. Mettete la teglia nel forno e cuocete per 5 minuti. Abbassate la temperatura del forno a 175° e proseguite la cottura per 35 minuti. La superficie del panettone deve essere di colore bruno dorato. Lasciate raffreddare il panettone nel forno semi-aperto e sformatelo solo quando è freddo.

Ingredienti:

Farina 600 gr
Pasta di pane 110 gr
Lievito di Birra 5 gr
Zucchero 120 gr
Burro 170 gr
Tuorli d’uovo 8
Miele 3 cucchiai
Uvetta passa 150 gr
Arancia candita a cubetti 50 gr
Sale 5 gr

Panettone con lievito madre
1° impasto
114 gr di acqua
65 gr di lievito madre , 230 gr di farina w 360 ,71 gr di zucchero semolato ,1 gr di sale ,68 gr di burro morbido ,52 gr di tuorli d’uovo

Emulsione
15 gr di miele d’acacia , 1/4 di bacca di vaniglia , 1/2 di buccia d’arancia ,1/2 di buccia di limone

Impasto n° 2
Tutto il primo impasto
58 gr di farina ,1,8 gr di malto
63 gr di zucchero semolato ,92 gr di tuorli d’uovo
3,5 gr di sale
Tutta l’emulsione
120 gr di burro morbido ,10 gr di burro fuso liquido
130 gr di uvetta , 60 gr di canditi di arancia , 30 gr di canditi di cedro

Procedimento
Mettere nel cestello della planetaria Lievito madre acqua farina .Impastare 15′.Aggiungere lo zucchero poco alla volta ,Il sale .I tuorli in tre volte
Il burro morbido .Controllare la temperatura dell’impasto.Non deve superare i 26°C.Mettere a lievitare
Deve triplicare .Temperatura di lievitazione 26 …27°

2° impasto
Mettere tutto l’impasto n 1
farina
Impastare per 15minuti
Malto d’orzo
Zucchero
Tuorli poco per volta
Sale
Emulsione
Burro
Burro fuso a filo
Le sospensioni metterle a mano
Lasciare riposare per 30′
Formare la pagnotta
Lasciare puntare per 35’a 28 gradi
Pirlare
Mettere nel pirottino
Lasciare lievitare fino a un cm dal bordo
Infornare 150° per 55minuti
Capovolgere e tenerlo così fino a completo raffreddamento