Pane di Zucca , ricetta drenante e digeribile

Pane di Zucca , ricetta drenante e digeribile

Cosa serve per fare il pane alla zucca

INGREDIENTI

– 1 Kg farina manitoba
– 1 Kg zucca con la buccia
– 2 cucchiai olio extra vergine di oliva
– 20 gr lievito di birra fresco
– 1 cucchiaino di sale
– salvia, rosmarino, timo, pepe

PROCEDIMENTO

– Iniziamo a preparare il nostro pane alla zucca lavando e sbucciando la zucca.

– Tagliarla a dadini, porla in una padella con l’olio, il sale e le spezie che preferite io ho usato delle foglie di salvia e far cuocere coprendo con un coperchio per circa 15 minuti, girando con un cucchiaio di legno.

– Quando sarà tenera, togliere le foglie di salvia se le avete messe e frullare fino ad ottenere una purea, poi lasciarla intiepidire.

– Quando la purea di zucca sarà pronta mettere nella planetaria la farina, il lievito sbriciolato e la purea di zucca e impastare fino ad amalgamare tutti gli ingredienti e alla fine si otterrà un impasto liscio che si staccherà dalle pareti della planetaria.

– Porre l’impasto in una ciotola unta, coprire con della pellicola e mettere nel forno spento ma con la lucina accesa a lievitare.

– I tempi di lievitazione possono variare, comunque dovrà triplicare il suo volume iniziale, quindi ci vorranno circa 2 ore.

– Quando l’impasto si sarà triplicato prenderlo e formare il vostro pane alla zucca o la baguette come la mia o dei panini.

– Mettere la baguette alla zucca su una teglia coperta da carta da forno e spennellare la superficie con un pò di olio di oliva, poi coprire con un telo e far lievitare per 1 ora sempre nel forno spento ma con la luce accesa.

– Trascorso il secondo tempo di lievitazione, accendere il forno a 200° statico , infornare la baguette alla zucca e lasciar cuocere per 10 minuti, poi abbassare la temperatura a 180° e proseguire per altri 25 minuti.

– Una volta cotto, sfornare e far intiepidire su una gratella. 

Se vi avanza la zucca potete farla grigliata e magari farne un contorno. Ecco la ricetta

Zucca grigliata in agrodolce Ingredienti

Zucca a piacere (qui si è usata la violina),aglio due spicchi, zucchero 1 cucchiaio abbondante, olio evo quanto basta, sale

Procedimento:

Lavate e pulite bene la zucca, in modo da privarla della buccia e di tutti i semi.

Affettatela in modo da ricavarne tante fettine sottili (diciamo dello spessore di ½ cm , magari usando l’affettatrice), metterla a grigliare su griglia per alcuni minuti, sia da un lato che dall’altro, fino a quando non si sarà ben grigliata e risulterà morbida ma soda alla stesso tempo.

Conclusa la grigliatura, sistemare tutte le fettine di zucca in un piatto farle raffreddare.

Tagliare l’aglio sottilissimo (batterlo fine fine), mettere a bagno nell’olio aggiungere alcuni cucchiai di aceto (sarebbe meglio quello di mele più delicato) 1 cucchiaio di zucchero, sale q.b, preparare quindi l’emulsione con tutti i prodotti.

A questo punto condire la zucca grigliata facendo tanti strati ed ogni strato bagnandolo accuratamente con l’emulsione preparata.