Pandoro a doppio impasto

Pandoro a doppio impasto

Pandoro a doppio impasto
per lievitino
70 g di farina di manitoba
15 g di lievito di birra
50 ml di acqua tiepida
1 cucchiaino di zucchero
per primo impasto
il lievitino+
130 g di farina manitoba
40 g di zucchero
2 uova
per il secondo impasto
il primo impasto +
270 g di farina manitoba
100 g di zucchero
2 uova intere+2 tuorli
1 cucchiaino di sale
mezza fialetta di aroma vaniglia
scorza grattugiata del limone
190 gr di burro a temperatura ambiente
Procedimento
Preparare il lievitino e lasciare raddoppiare di volume.Metterlo nella planetaria (Oppure impastare a mano) col gancio a velocità media, aggiungere tutti gli ingredienti un po’ x volta e lavorare x 10 min.L’impasto dovrà attaccarsi al gancio, altrimenti aggiungete un po’ di farina.Lasciate lievitare,coperta con pellicola, dentro al forno con la lucetta accesa.Trascorso il tempo,di nuovo in planetaria , aggiungete gli ingredienti del secondo impasto,lavorandolo ancora x 10 min.Ora appoggiatelo su un piano di lavoro,allargatelo pian piano,con le mani unte di burro,e fate un paio di giri di pieghe,x rafforzarlo.Formate un panetto e adagiatelo nello stampo , imburrato del pandoro da 1 kg.Lasciatelo lievitare finché raggiunge il bordo dello stampo.Cuocere in forno statico a 160 x circa 50 min.Fate sempre la prova stecchino.Dopo 15 min copritelo con carta alluminio e proseguite la cottura.

Pandoro cioccolato e mascarpone