Ossa dei morti , ossa ri mottu

Dolce siciliano preparato per la festa dei defunti

Preparazione:

La prima cosa da fare è quella di setacciare la farina e ridurre i chiodi di garofano in una polvere finissima.
Preparate quindi uno sciroppo, sciogliendo lo zucchero con un po’ d’acqua, e lasciate raffreddare finché il composto non sarà tiepido.
Versate la farina a forma di fontana, aggiungete al centro la polvere di chiodi di garofano e lo sciroppo, e impastate bene .

Se necessario, aggiungete altra acqua tiepida poco a poco finché il composto non diventerà sodo.
Stendete ora la pasta fino a ottenere una sfoglia spessa circa 1 cm e ritagliatela in forme circolari  o rettangolari di circa 2 cm di diametro. Praticate 2 o 3 incisioni su ogni formina.
Posate i dolcetti su un vassoio e lasciateli asciugare per almeno 2 o 3 giorni, finché non saranno duri.

Passato il tempo necessario,  bagnate con un po’ d’acqua il fondo di una teglia, ricopritela di carta forno, trasferitevi i dolcetti e infornateli a 160° per 20 minuti circa.

Ingredienti per 4 persone:
1 kg di farina, 1 kg di zucchero, 15 g di chiodi di garofano.