Olive condite: 5 modi semplici e gustosi

Olive condite: 5 modi semplici e gustosi

Le olive non possono mancare tra gli antipasti o tra gli stuzzichini che accompagnano gli aperitivi. Sono buonissime anche al naturale, ma con qualche aggiunta possono diventare davvero squisite. Ecco a voi 5 semplici modi per condire le olive.
1) Prendete una ciotola e metteteci dentro le olive nere, aggiungete il succo d’arancia filtrato, il finocchietto selvatico, precendemente lavato, asciugato e tritato e i semi di finocchio. Mescolate bene per insaporire le olive.
Ingredienti
300 g di olive nere
20 g di finocchietto selvatico
1/2 arancia
1 cucchiaino di semi di finocchio
2) Lavate le olive, asciugatele e sistematele in una ciotola, aggiungete 2-3 cucchiai di vermouth bianco secco, la scorza del limone grattugiata e mescolate.
Ingredienti
300 g di olive verdi grandi con il nocciolo
1 limone
vermouth
3) Condite le olive con l’olio, i peperoni tagliati a dadini piccolissimi e l’aglio sbucciato e schiacciato. Mescolate e fate riposare per qualche minuto. Ricordatevi di togliere l’aglio prima di servire le olive.
Ingredienti
300 g di olive nere seccate
20 ml di olio extravergine d’oliva
30 g di peperoni sott’olio
1 spicchio d’aglio
4) Lavate le olive, sistematele in una ciotola e conditele con l’olio, la cipolla tagliata a fettine sottili, peperoncino e basilico. Mescolate bene
Ingredienti
300 g di olive nere sotto sale
olio extravergine d’oliva
una cipolla rossa piccola
peperoncino
5) Condite le olive con olio, acciughe a pezzetti, capperi e la polpa del pomodoro tagliata a dadini. Mescolate.
Ingredienti
300 g di olive taggiasche
olio extravergine d’oliva
20 g di capperi
30 g di filetti di acciuga
1 pomodoro maturo