Nasello in padella

Nasello in padella

Se siete alla ricerca di un modo semplice per cucinare il pesce, il nasello in padella è la soluzione che fa per voi. Acquistando i filetti già pronti, la preparazione sarà ancora più veloce. Il nasello è molto amato anche dai più piccoli. Tanti gli abbinamenti che si possono fare, dalle ricette più semplici a quelle più sfiziose. Ma anche con pochi ingredienti verrà fuori un secondo di pesce molto gustoso.

Preparazione
In una padella mettete un filo d’olio e uno spicchio d’aglio, fate rosolare e aggiungete i pomodorini tagliati a pezzetti. Lasciate insaporire per qualche minuto. Dopodiché, aggiungete anche i capperi (e/o l’acciuga), le olive nere, l’origano e peperoncino a piacere. Se scegliete i capperi sotto sale, lavateli con cura prima di unirli agli altri ingredienti. Togliete l’aglio e mettete i filetti di nasello, coprire con un coperchio e lasciate cuocere per una decina di minuti. Servite caldo o tiepido.

Ingredienti
6 filetti di nasello
una decina di pomodorini tipo ciliegino
un cucchiaio di capperi
una manciata di olive nere
1 spicchio d’aglio
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 pizzico di origano
1 pizzico di peperoncino
sale

Nasello in padella: ricetta 2
Rivestite una padella con un foglio di carta forno, adagiateci sopra i filetti di pesce, salate e irrorate con olio extravergine d’oliva. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere per 5 minuti a fuoco vivace. Dopodiché, girate i filetti dall’altro lato, irrorate con succo di limone, spolverizzate con prezzemolo e aglio tritati (o intero, se poi volete toglierlo) e proseguite la cottura per altri 3 minuti. Servite sia caldo che freddo.

Ingredienti
6 filetti di nasello
metà limone
olio extravergine d’oliva
un mazzetto di prezzemolo
1 spicchio d’aglio
sale
pepe

Note: potete cucinare il nasello in padella anche con le zucchine, con le patate, con succo di limone e brodo di pesce, spolverizzati col parmigiano o con pomodoro e basilico.