Nasello in camicia con salsa alla senape e miele

Nasello in camicia con salsa alla senape e miele

Per preparare la salsa: mettete la senape, il miele, l’aceto di vino bianco e un pizzico di sale in una ciotola. Incorporate l’olio d’oliva, il succo di limone e l’erba cipollina. Salate e pepate a piacere. Tenete in disparte.
Per cuocere il nasello in camicia: versate 200 ml circa di acqua in una pentola sufficientemente grande da contenere i quattro filetti, senza sovrapporli. L’acqua dovrà ricoprire interamente il pesce. Aggiungete le fette di limone, i rametti di prezzemolo, i grani di pepe nero e il pizzico di sale. Portate a bollore. Riducete la fiamma e mescolate molto delicatamente i filetti di nasello. Fate sobbollire per 10 minuti.
Nel frattempo, in un’altra pentola, riscaldate dell’acqua, aggiungete le carote affettate; salate e pepate a piacere. Cuocete per 2 o 3 minuti. Aggiungete i porri e proseguite la cottura ancora per un paio di minuti, fino a quando le verdure risulteranno tenere. Scolate bene.

Suggerimenti
Togliete il pesce dall’acqua con molta delicatezza e fate asciugare su carta assorbente. Porzionate le verdure nei quattro piatti riscaldati, mettendovi sopra un filetto di nasello. Cospargete il pesce con una cucchiaiata di salsa.

Tutti sanno quanto sia salutare consumare pesce. Questa ricetta è semplice da preparare, è povera di grassi ed è semplicemente fantastica da gustare.

Ingredienti per 4 persone
4 filetti di nasello, di circa 175 g ciascuno, deliscato e privato della pelle
½ limone a fette
un mazzetto di prezzemolo
1 cucchiaio da tavola di pepe nero in grani
sale
4 porri di media grandezza, rifiniti e affettati
2 carote, private della buccia e tagliate trasversalmente a rondelle
Salsa alla senape e miele
1 cucchiaio da tavola di senape in grani
3 cucchiai da tavola di miele 3 cucchiai da tavola di aceto di vino bianco
un pizzico di sale e pepe 100 ml di olio di oliva, extravergine (se disponibile)
succo di ½ limone
1 cucchiaio da tavola di erba cipollina tritata