Mousse al limone

Mousse al limone

La mousse al limone è un dolce al cucchiaio fresco e goloso, perfetto per l’estate.

Questa mousse, servita in pratiche coppette monoporzione, è perfetta per essere servita come fine pasto in alternativa al classico sorbetto.

Potete conservarla in frigorifero in un contenitore a chiusura ermetica fino al momento di servirla poiché è importante servirla ben fredda.

Come preparare la mousse al limone

Per preparare la mousse al limone iniziate ammollando i fogli di gelatina in acqua per una decina di minuti circa. Nel frattempo separate i tuorli dagli albumi e montate prima i tuorli con 60 grammi di zucchero, succo e scorza di limone fino ad ottenere un composto spumoso e omogeneo. Versate il composto così ottenuto in un pentolino e ponete sul fuoco. Fate cuocere a fiamma bassa e quando il composto inizierà a sobbollire aggiungete la colla di pesce ammollata e ben strizzata. Mescolate in modo da far sciogliere bene i fogli di gelatina. Spegnete e lasciate raffreddare. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione dello sciroppo a base di acqua e zucchero. Ponete in un pentolino l’acqua e i rimanenti 60 grammi di zucchero, portate a ebollizione e fate cuocere per 7-8 minuti. Montate a neve ben ferma gli albumi e aggiungete lo sciroppo ben caldo sempre continuando a montare gli albumi. Successivamente trasferite in una ciotola capiente la crema al limone e gli albumi montati con lo sciroppo. Mescolate delicatamente poi aggiungete anche la panna montata. Incorporate bene e trasferite in frigorifero. Lasciate riposare la mousse in frigorifero fino a quando non sarà ben fredda. Servite la mousse al limone in coppette e guarnite con scorza di limone grattugiata e foglie di menta.

Ingredienti per preparare la mousse al limone

(per quattro persone):

2 limoni

120 grammi di zucchero

3 uova

4 grammi di colla di pesce

120 ml di panna da montare

foglie di menta fresca