Mortadella di pollo

Mortadella di pollo

Ho preparato la mortadella ieri perchè ha bisogno di riposare in frigorifero .
Quindi ieri pomeriggio ho tritato al mixer il petto di pollo con il sale, il pepe, la forma e lo spicchio di aglio. Intanto ho tagliato a cubotti il prosciutto cotto che ho versato in una ciotola dove poi ho messo anche il pollo tritato ed ho amalgamato tutto bene.

Ho preso 2 stampi da plumcake piccoli (nella ricetta si diceva di versare il composto in un cartone del latte ben lavato ), li ho rivestiti di carta forno, ci ho versato il composto e livellato bene, messo una foglia di alloro e mezzo rametto di rosmarino sopra, ho ripiegato sopra tutto la carta forno eccedente e me ne son servita per pressare bene e compattare tutto il composto .

Poi ho preso i sacchetti per cottura dietetica (i miei son della cuki), ho messo dentro gli stampi (uno per sacchetto) e chiuso con i suoi laccetti in dotazione, quindi li ho messi dentro un tegame basso che me li conteneva perfettamente tutti e 2 , ho versato dell’acqua fino a raggiungere il bordo a filo, chiuso il tegame con il coperchio e cotto dall’inizio del bollore per 1 ora, poi ho lasciato dentro la sua acqua a raffreddare, quindi li ho tolti dagli stampini, ho gettato la poca acqua che avevano formato durante la cottura e messi in un contenitore ermetico in frigorifero fino ad oggi. Li ho ripresi e ne ho tagliato uno a fette per il pranzo di oggi , non ho resistito e ne ho già assaggiata una fettina .

1 petto di pollo
1 spicchietto piccolo di aglio (o meno di mezzo se è grosso )
1 bella fetta spessa di prosciutto di praga (quello leggermente affumicato , la mia pesava 130gr.)
sale e pepe q.b.
1 cucchiaio di forma grattata
2 foglie di alloro e 1 rametto di rosmarino

 

Ricetta e Foto di Florinda Ginesi

 

mortadella di pollo
mortadella di pollo