Molise, ricette di Natale

Molise, ricette di Natale

Ricette di Natale Molisane: piatti per Natale e per il cenone di Capodanno

Durante i giorni di festa è tradizione ritrovarsi in famiglia attorno ad una tavola ricca di ogni leccornia.

Ogni regione ha i suoi piatti tipici delle feste e molti di questi sono legati alla tradizione di ogni città o paese.

La cucina molisana è caratterizzata da preparazioni gustose e rustiche. La zuppa di cardi, piatto molto ricco e gustoso, è una preparazione tipica dell’Abruzzo e del Molise e viene servita durante il pranzo di Natale.

Il cardo è un ortaggio tipico della stagione invernale, dal sapore molto simile a quello del carciofo ed è molto usato nella cucina molisana.

Questa zuppa è sicuramente una portata principale del pranzo natalizio tant’è che il cardo è anche conosciuto come la ‘verdura di Natale’.

La zuppa di cardi è servita con brodo di cappone o di gallina e con polpettine di macinato misto fritte.

 Un’altra preparazione tipica molisana è la pizza di Franz in brodo caldo, una preparazione con pezzettini di pizza a base di uova parmigiano grattugiato e prezzemolo al forno. Il protagonista dei secondi piatti è il baccalà, uno degli ingredienti più utilizzati nella tradizione gastronomica molisana.

Tra le preparazioni tipiche natalizie si trovano il baccalà arracanato ovvero baccalà gratinato al forno con verza, prezzemolo, mollica di pane, uvetta e gherigli di noci. Tradizionalmente questo piatto viene servito durante il cenone della Vigilia d Natale e originariamente era cucinato nel camino.

Tra i dolci tipici si trovano i calciuni a base di farina, vino, castagne lessate, rhum, cioccolato, miele, mandorle, cedro candito, cannella, uova e vaniglia.

La tradizione popolare, infatti, prevede che vengano preparati questi dolcetti a forma di mezza luna che vengono fritti e serviti alla fine dei pasti dei giorni delle feste a dimostrazione che i dolcetti fritti appartengono alla tradizione culinaria di molte regioni.

PANZANELLA