Minestra della Madonna della Luce

Minestra della Madonna della Luce

Gli ingredienti sono i seguenti: un cavolo verza grande, 3 “cucuzze lolghe”, qualche pezzo di carne vaccina e ossa per bollito, 4 coste di sedano, polpettine piccole fritte il giorno prima di misto (suino e vaccina), parmigiano grattugiato e sale.
Tagliare a fette grosse il cavolo verza, ed insieme al sedano portarlo in una pentola coperti d’acqua e fare cucinare..quando la parte dura della verza risulta cotta, si aggiunge la “cucuzza longa” a tocchetti( precedentemente pelata e scavata all’interno), e si lascia cucinare per 10′.
Quando è cotta si scola e si butta tutto il brodo.

Nel frattempo in un’altra pentola avremo fatto bollire la cane e le ossa di bollito, con il sedano, l’olio e il sale..e quando la carne sarà cotta, si scolerà, ma stavolta tenendo da parte il brodo.
La carne e le ossa si conserveranno per un eventuale altro piatto. Il brodo che avremo ottenuto da questa carne lessa lo useremo per condire la minestra cotta in precedenza, e messo in pentola il tutto lasceremo consumare nuovamente affinchè la minestra prenda sapore dal brodo di carne.
Dopo un pò aggiungeremo alla minestra le polpettine fritte il giorno prima, un’abbondante manciata di parmiggiano e del sale se necessita. Lasciare insaporire il tutto ancora un pò, quindi spegnere e servire calda!!! E’ una vera bontà questa minestra….provare per credere