Mezzelune dolci con ricotta e pistacchi

Mezzelune dolci con ricotta e pistacchi

Le mezzelune con ricotta e pistacchi possono essere inserite a pieno diritto tra i dolci di Carnevale, ma possono essere realizzate anche in occasione di compleanni e feste varie.
Le mezzelune sono formate da un croccante involucro esterno che racchiude un ripieno morbido e cremoso.
Preparazione – Setacciate la farina con la cannella e impastatela con il burro ammorbidito a temperatura ambiente e spezzettato, l’uovo, il latte, lo zucchero e un pizzico di sale. Lavorate energicamente in modo da amalgamare bene gli ingredienti e ottenere un impasto omogeneo. Avvolgetelo con la carta da forno e lasciatelo riposare per 30 minuti in un luogo fresco.
Nel frattempo dedicatevi al ripieno: lavorate a crema la ricotta con 100 g di zucchero a velo, il tuorlo, i pistacchi e l’acqua di fiori d’arancio. Mescolate bene e tenete il composto al fresco fino al momento di utilizzarlo.
Trascorso il tempo necessario, riprendete l’impasto, stendetelo e ricavate dei cerchi. Farciteli mettendo al centro un mucchietto del ripieno preparato, ripiegateli a metà in modo da formare una mezzaluna, sigillate bene i bordi e friggeteli in abbondante olio caldo.
Adagiatele le mezzelune dolci su della carta assorbente per eliminare l’unto in eccesso, spolverizzatele con lo zucchero a velo e servite. Sono buone sia calde che tiepide.
Ingredienti:
300 g di farina
300 g di ricotta
150 g di zucchero a velo
60 g di zucchero semolato
50 g di burro
50 g di pistacchi tritati
1 dl di latte
1 uovo
1 tuorlo
1 cucchiaio di acqua di fiori d’arancio
1/2 cucchiaino di cannella
sale
olio per friggere