Melanzane ricette : involtini di melanzane, pasta alla norma, melanzane ripiene e al forno

Melanzane ricette : involtini di melanzane, pasta alla norma, melanzane ripiene e al forno

Cosa cucinare con le melanzane? Dagli involtini di melanzane alla classica parmigiana. Cucinare le melanzane è facile e le ricette sono gustose. Vogliamo parlare della pasta alla norma o delle melanzane grigliate ? Le melanzane sono buonissime sia semplici che ripiene.
Rcco le migliori ricette:

Spaghetti con stelle filanti di melanzane e zucchine

RICETTA:Dopo aver lavato una zucchina e una melanzana ho tagliato la buccia a listarelle e le ho fritte.Intanto in un padella ho messo un po’ d’olio evo e ho soffritto uno spicchio d’aglio. Poi ho aggiunto un barattolo di pomodorini di collina,un ciuffo di basilico , il sale e ho lasciato cuocere per 15 minuti circa .Infine ho scolato la pasta al dente e fatta amalgamare bene nel sugo di pomodoro preparato.Ho impiattato,messo le verdure fritte in cima e ho spolverato con il parmigiano reggiano.

Fusilli con melanzane crema di provola e parmigiano

Prepari le melanzane a funghetto, le metti sulla carta assorbente per togliere l’olio in eccesso, condisci con sale, pepe e basilico e/o menta. Prepari la crema di provola o mozzarella: metti la provola a pezzettini con un po’di latte in un pentolino e fai cuocere a bagnomaria per una mezz’ora a fuoco basso, aggiungi parmigiano e passi al colino. È un po’ come la colatura di provola, ma nella colatura si aggiunge panna ed è più liquida. Questa viene più cremosa invece.
Puoi anche passarla al mixer, ma qui non l’avevo.
Condisci la pasta con le melanzane e la crema di provola e guarnisci con foglioline di basilico e/o menta

Polpette di melanzane fritte e al forno

iNgredienti: un kg- un kg,500g di melanzane, 50 g di parmigiano grattugiato e 20 di pecorino,, pepe nero, mollica morbida di pane, un uovo. Fai bollire le melanzane a dadini, togli l’acqua in più e frullale, unisci il resto degli ingredienti e forma le melanzane. Quelle che farai al forno li metterai in una teglia con carta forno per una mezz’oretta e quelle fritte io li infarino prima!

Melanzane al forno

Tagliare a fette spesse circa un cm una bella melanzana, salare e lasciare riposare in un contenitore forato per un’oretta. Sistemare le fette sulla placca del forno (foderata con carta forno) fare qualche taglietto in superficie e condire con un filo d’olio. Mettere in forno già caldo per 10 min. Togliere dal forno e aggiungere una fettina di provola su ogni fetta, olive nere e pomodorini conditi con olio, sale, origano e pepe nero. In forno per altri 20 min. Finire con foglioline di basilico fresco.

INVOLTINI DI SPAGHETTI E MELANZANE

Buona domenica domenica a tutto il gruppo..oggi pranzo con uno dei miei piatto preferiti…Un po laboriosi ma squisiti!

4 melanzane nere
un semplice sugo di pomodoro con soffritto
150 g di spaghetti
parmigiano q.b
provola a cubetti q.b

Tagliare le melanzane a fette e mettere a mollo acqua e sale per farle perdere l’amaro per mezz’ora. poi friggerle in abbondante olio di arachidi…metterle ad assorbirle su carta sa cucina…nel frattempo preparate il sugo e calare gli spaghetti…Una volta pronti…in una grande teglia foderata di carta forno..adagiare le fette di melanzane..con una forchetta creare un piccolo nido di spaghetti,già conditi col sugo e parmigiano e arrotolare fino ad esaurimento ingredienti..cospargere di sugo rimanente,parmigiano
In forno a 180g x 15 min..trascorso il tempo mettere sopra gli involtini un paio di cubetti di provola e lasciate altri 5 min min a forno spento

LASAGNA DI MELANZANE

concludiamo quesa sera di carnevale con uno dei miei piatti preferiti.

4 melanzane
Salsa di pomodoro q.b
3 uova sode
150g di prosciutto cotto
1 grossa mozzarella fiordilatte
Parmigiano o grana q.b
Besciamella

Grigliare le melanzane..poi preparare un sugo soffriggendo mezza cipolla rossa e versare la salsa di pomodoro,aggiungere olio e basilico dopo 15 min circa di cottura
Preparate una classica besciamella
Prendere una pirofila,mettere uno strato di sugo,parmigiano..adagiate le melanzane.coprire con.sugo,mozzarella a dadini e prosciutto cotto e qualche cucchiaio di besciamella..ripetere stessa operazione col secondo strato..dopodiché sbriciolare le uova sode e ricoprire tutto con la besciamella
In forno a 180 g per 25 min.
Servire dopo 1 ora almeno.

Peperoni imbottiti con melanzane,

pane raffermo,parmigiano, olive nere e verdi, capperi, olio evo, prezzemolo e pepe.!

RICETTA
I peperoni vanno prima cotti al forno per spellarli. Una volta spellati cerca di dividerli in fette uguali. Nel frattempo si raffreddano, prepari il ripieno. In una padella metti olive,capperi, pane raffermo precedentemente bagnato, melanzane 🍆 fritte in precedenza (io le ho fatte al forno),olio evo , sale , pepe,prezzemolo e aggiungo un po’ di acqua di peperoni. Fa saltare in padella fino a quando non sarà abbastanza compatto il tutto. Una volta raffreddato il tutto, inizi a imbottire i peperoni come involtini, li adagi in una teglia già unta con un filo di olio evo. Quando saranno tutti disposti in teglia li sali in superficie, gli dai un po’ d’olio e una spolverata di pane grattugiato. Inforni e li fai cuocere fino a quando nn li vedrai un po’ scuri in superficie. Puoi servirli caldi, ma, la loro bontà l’assapori quando sono freddi. Buon appetito.

Caponata siciliana

Ricetta: 800 gr di melanzane, 300 grammi di sedani, 150 gr di cipolle, 400 gr di pomodori, 100 gr di olive bianche denocciolate,un cucchiaio di pinoli( facoltativo)un cucchiaio di zucchero, meno di mezzo bicchiere di aceto bianco ( io uso aceto di mele) ma ognuno fa come vuole. Olio evo e sale qb.Un cucchiaio di capperi. Tagliare le melanzane a cubetti e mettere in un colapasta con poco sale per eliminare acqua di vegetazione. Eliminare foglie dal sedano, pulire con pelaverdure e tagliare in piccoli pezzetti, affettare cipolle alla julienne, pelare pomodoro e tagliare a cubetti. In una padella con pochissimo olio, mettere cipolla e farla appassire, aggiungere sedano e cuocere girando per non fare attaccare, deve risultare croccante, aggiungere pomodori, capperi, olive, pinoli( sempre se si desidera) si aggiusta di sale, moderatamente perché ci sono capperi che risultano sempre salati, e far cuocere con coperchio. Se risulta molto asciutto si può mettere un mestolino di acqua. Le melanzane vanno aggiunte per ultimo dopo averle fritte in abbondante olio evo e ben asciutte. Mettere aceto e zucchero e far insaporire, basilico…ed è pronta.

Come conservare le melanzane sott’olio

Due metodi per conservare le Melanzane sott’olio. Primo metodo a crudo: sbuccio, taglio a listastarelle, o anche a rondelle, le melanzane e le metto sotto sale e aceto per un giorno o una notte con un peso sopra. Le strizzo bene e le condisco con olio, aglio, prezzemolo e peperoncino. Invaso e copro completamente con olio dopodiche’ faccio bollire per 20 minuti. Secondo metodo sbollentate: metto solo sotto sale, sempre per un giorno o una notte, sempre con un peso sopra, strizzo e sbollento nell’aceto per pochissimi minuti, faccio sgocciolare e strizzo bene facendo uscire tutto il liquido di cottura lasciandole raffreddare su uno strofinaccio. Una volta raffreddate, tutto come sopra condisco e sterilizzo lasciando raffreddare i barattoli nell’acqua. La differenza sostanziale tra il primo metodo e il secondo e’ la velocità di esecuzione del primo e il colore più chiaro delle melanzane che si ottiene con il secondo.