Melanzane: i diversi modi per cucinare la verdura

Melanzane: i diversi modi per cucinare la verdura

Melanzane ripiene fritte ma lessate per facilità e per renderle più light.

Ingredienti:

2 melanzane grosse, 2 uova, parmigiano 60 gr, pane grattugiato q.b , sale e pepe, quanto basta, 4 salsicce di pollo, 700 gr di passata, 1 cipolla, prezzemolo, basilico tritato ½ cucchiaio, mozzarella per pizza 150 gr.

Procedimento:

Lessare le melanzane tagliate a metà, una volta lessate farle raffreddare e svuotarle.

Preparare nel frattempo il il sugo la passata messa in una teglia anti aderente dove si è indorata in olio evo una cipolla, aggiustare di sale, aggiungere il basilico.

Ho preparato il ripieno usando la parte rimossa dalle melanzane che ho tritato finemente con un coltello su un tagliere in questo modo e possibile togliere l’acqua poi ho mescolare il tutto con le uova parmigiano, pane. sale e pepe. (ho aggiunto come fa mia suocera per insaporire il ripieno un paio di cucchiai di sugo)

Aggiunto poi le salsicce tritate la mozzarella per pizza circa 150 grammi tritata ho mescolato ed amalgamato in modo ottimale.

Ho preso la teglia da forno rivestita di carta forno ho quindi messo una piccola quantità di sugo sul fondo, messo le melanzane riempite con un cucchiaio e per finire ricoperte con il sugo.

Messe in forno a 180 gradi per circa 45 minuti.

Sfornate e pronte da servire meglio comunque farle raffreddare.

Caponata siciliana

La caponata siciliana è uno dei grandi classici della cucina italiana, io vi segnalo il suo modo di prepararla, poi per quanto riguarda le dosi deciderete voi in base a quanta ne volete preparare.

Ingredienti:

Melanzane quelle che avete meglio le lunghe nere, pomodoro maturo tipo san marzano per preparare il sugo, se volete potete usare passata, olive verdi denocciolate, cipolle bianche, capperi a piacere, gambo di sedano, zucchero, circa 1 cucchiaio, aceto di vino bianco ½ bicchiere, sale q.b , olio evo q.b, pinoli a piacere, uva passa a piacere.

Preparazione

Tagliare le melanzane dadini, cospargerle di sale grosso e lasciar riposare dentro uno scolapasta per almeno mezz’ora in modo che l’acqua di vegetazione esca del tutto e con essa l’amaro.

Preparare mentre le melanzane perdono l’amaro le altre verdure tagliate, cipolle, sedano, olive verdi.

A questo punto friggere le melanzane o in olio di semi, meglio di oliva, scolarle metterle ad asciugare su carta assorbente.

Preparare in una padella il soffritto con le cipolle e il sedano le olive verdi e i capperi.

Nel frattempo ammollare l’uva passa, quindi strizzarla aggiungerla al soffritto assieme ai pinoli.

Prendere i pomodori spellarli e tagliarli a cubetti e aggiungerli in padella (potete usare anche la passata più veloce, mescolare tutto assieme.

A questo punto aggiungete le melanzane versare l’aceto e lo zucchero, mescolate e lasciate parzialmente evaporare.

Vi metto le eventuali dosi ma potete sempre variare voi.

Ingredienti: melanzane lunghe circa 1 kg, 1- 2 coste di sedano dipende dalla grandezza, 1 – 2 cipolle dipende dalla grandezza, olive verdi di solito 80-100 gr (senza nocciolo ovviamente) che poi taglierete in ¾ pezzi, 1 cucchiaio di capperi che vanno dissalati, uvetta un paio di cucchiai, pinoli circa 1 cucchiaio ma meglio abbondare, 500 gr di pomodoro rosso tipo san marzano oppure passata, ½ bicchiere di vino, 1 cucchiaio abbondante di zucchero, olio evo, sale grosso e sale per salare il tutto.

Polpette di melanzane gustose

Ingredienti:

2 melanzane globose grosse, prezzemolo quanto basta a piacere, 6 patate novelle, 150 grammi di mortadella, robiola 100 gr, aglio 1 spicchio, pane grattugiato 4 cucchiai nell’impasto, e pane grattugiato q.b per impanare, 2 uova, parmigiano grattugiato 60 gr, sale e pepe q..b

Procedimento:

Iniziare con il pulire per bene le melanzane togliendo la testa e la coda quindi tagliarle a metà, mettere a bollire una pentola d’acqua salata , pulire le patate sbucciandole.

Sbollentare per 10 minuti circa le melanzane nell’acqua bollente salata, cuocere assieme le patate

Togliere le melanzane dall’acqua, metterle in uno scola pasta e farle raffreddare, appena fredde prendere la polpa buttando la buccia, ottima cosa è strizzare la polpa e far uscire l’acqua.

Ho tritato la polpa delle melanzane con un coltello e messa in una terrina, aggiunto le patate e schiacciate con una forchetta ho aggiunto tutti i vari ingredienti,le uova l’aglio tritato assieme al prezzemolo tritato, la robiola la mortadella tritata al coltello il formaggio e il pane in base alla sua consistenza, per ultimo sale e pepe.

Ho preparato le polpette nel pane grattugiato e messe su una placca da forno dove ho deposto carta forno.

Forno ventilato a 180 gradi per 35 minuti (dipende dal forno) (forno preriscaldato) a metà cottura girate per farle indorare da tutte le parti.

Pronte da essere servite calde o fredde con contorno di insalata.

Contorno mediterraneo con Zucchine, patate, cipolle, peperoni, melanzane

Ingredienti:

2 zucchine medie, 2 patate medie, 2 cipolle bianche medio piccole, 1 melanzana grossa, 1 peperone rosso, 1 verde, 1 giallo, sale qb,pepe q.b,olio evo q.b, timo, origano…

Procedimento

Cospargere il fondo di cottura di una padella antiaderente con un filo di olio attenzione a non farlo bruciare.

Versare per prima cosa la cipolla fino a farla imbiondire attenzione a non bruciarla, poi aggiungere le patate tagliate a cubetti

Dopo circa 10 minuti aggiungere il resto a cubetti aggiustare di sale e pepe aggi ungere erbe aromatiche e,cuocere per 20-25 minuti.

Potete lasciare raffreddare per 10-15 minuti e servire ottimo contorno.