Melanzane alla parmigiana, ricetta del classico pranzo della domenica

Melanzane alla parmigiana, ricetta del classico pranzo della domenica

Le Melanzane alla parmigiana o parmigiana di melanzane (come dir si voglia) sono il classico pranzo che si presenta la domenica insieme alle lasagne. La ricetta originale vuole che le melanzane siano fritte ma si possono anche mettere al forno senza essere prefritte.

Ingredienti per 4 persone

5 melanzane 
500 gr di macinato di bovino
2 bottiglie di passata pomodoro
150 gr di farina bianca 
4 uova 
Pizzico di sale fino
150 gr di mortadella senza pistacchio
150 emmental o erdammer a fette
150 di grana grattugiato
Una teglia a sponde alte
Una padella anti aderente capiente a sponde alte 
Un filo d’olio d’oliva per ungere
200 gr di olio di semi di girasole e 100 gr d’oliva per friggere.
Una padella per fritti.
Una grande cipolla intera a cubetti.
Due coste ripulite di filini e carota spellata a cubetti

Prendi le melanzane lavale ed asciugare.tagliale a fette e passale in una scodella con la farina per imparare. A parte prepara il sugo ragù con il macinato. Dai battuto di sedano carota grande e cipolla(Cipolla qualità a piacere.) Prendi una padella capiente e cospargi di un filo d’olio doliva, unisci il battuto di verdure a cubetti. Soffriggi senza bruciare ed unisci il macinato, una manciata di sale fino. Pepe nero e noce moscata q.b. quando si cuoce un Po girando la carne diventando grigiolina versa il vino rosso. Adesso consuma a cottura moderata il liquido. Adesso unisci le passare di pomodoro e gira un Po con un mestolo di legno. Ora copri con un coperchio. Quando di consumerà il sugo unisci un bicchiere d’acqua tiepida. Così fino a cottura ultimata. A parte sbatti le uova. Adesso le melanzane impanate prima perdono liquido. Reinfarina bene da entrambe i lati. Fai scaldare l’olio per friggere ad fiamma alta. Ora sbatti le uova intere con un pizzico di sale fino. E aggiungi mezzo bicchiere di acqua tiepida. Gira. E ora immergi abbassando il fornello, nell’olio caldo non fumante le rondelle di melanzana. Gira E rigira quando Corano sono pronte. Scola di un figli o di panno carta e anche su altri strati di melanzane per assorbire bene l’olio di frittura. Ora il sugo se pronto potete spegnerlo. Prendere una teglia a vostro piacere e unitevi due mestoli di quel sugo ottenuto. Ora data un letto con le rondelle di melanzana. Primo strato cospargete un mestolo due di brodo di tutta la superficie. Una manciata di grana grattugiato. Mortadella ed emmental da coprire il letto. Fate un altro strato fino a finire tutte le melanzane se volete se no lasciatene qualcuna solo frutta io la metto in un panino e la mangio così buonissime. Adesso completa con ultimo strato di formaggio e sugo da ricoprirà interamente la superficie. Attenti a non rimpire sull’orlo altrimenti quando bolle straborda. Ora infornate. A grill ventilato al piano centrato a 200 c° per 20 mn. Dipende dal forno. Attento. Osservate le melanzane. Se diventano dorate in superficie qua e la sono pronte, perché in brava tempo Possono annerirsi. Tranquilli sono buona comunque. Sfornate mezz’ora prima di servire la porzione. Si potrà coagulare a temperatura ambiente raffreddandosi e essere mangiare senza scottarsi. Altrimenti se vi piace mangiatore bollenti.

Parmigiana di Melanzane

Ricetta di Manu

Ingredienti per 4 persone

– 750 gr melanzane
– 1 kg pomodori da sugo
– 50 gr parmigiano
– 250 gr mozzarella
– 3 uova per l’impanatura
– farina
– basilico fresco
– olio di arachide
– sale

Procedimento:

Mettete in una pentola un dito d’acqua e i pomodori intagliati. Fate bollire 3 minuti. Passate i pomodori al passaverdure e cuocete la salsa con sale, foglie di basilico e un goccio d’olio e xtrav. di oliva. Fate una salsa ristretta.
Tagliate le melanzane di 3, 4 mm di spessore, impanatele con farina e poi nell’uovo sbattuto, poi friggetele.
In una teglia mettete un pò di sugo, poi le melanzane, sugo, parmigiano, mozzarella, foglie di basilico stracciate con le mani, un pizzico di sale. Poi ancora melanzane, sugo e così via fino a esaurimento degli ingredienti. Alla fine mettete sugo, parmigiano e basilico.
Infornate a 200° per 30 minuti.

Parmigiana di melanzane (ricetta di Federica Ciccardi)
Tagliare a fette delle melanzane e metterle sotto sale per un’oretta per far eliminare l’acquetta amara.
Intanto preparare un sugo di pomodoro fresco con olio cipolla e basilico lasciandolo un po’ fluido altrimenti la parmigiana verrà secca. Riprendere le melanzane, sciacquarle sotto acqua corrente e strizzarle delicatamente. Asciugarle e passarle nelle farina e poi nell’uovo sbattuto e friggere fino a doratura.
Prendere la teglia e versare un mestolo di sugo, poi melanzane, poi parmigianopecorino mescolati, poi sugo fino a terminare gli ingredienti. Infine sugo e abbondante formaggio grattugiato. infornare a 200° ventilato per 20 minuti fino a quando fa la crosticina. p.s: potete mettere la mozzarella…io la escludo essendo già così un piatto bello pesante! Abbondate di sugo altrimenti in cottura si secca e fatela riposare un’oretta prima di servirla