Melanzane “abbottonate”

Melanzane “abbottonate”

Procedimento:

Laviamo le melanzane, che debbono essere piccoline e tenerissime, tagliamo il gambo e facciamo tre incisioni per tutta la lunghezza della melanzana senza mai arrivare al fondo, in ognuna di queste incisioni inseriamo un pizzico di sale e le mettiamo in uno scolapasta con sopra un peso per fargli eliminare l’acqua di vegetazione per almeno un paio d’ore. Intanto in una ciotola mettete il pane e i  formaggi grattugiati, l’aglio ed il prezzemolo finemente tritati ed una abbondante macinata di pepe nero, mescolate il tutto e con questo composto aiutandovi con un cucchiaino, riempite bene le incisioni delle melanzane, dopo averle strizzate e bene asciugate. Scaldate una padella con abbondante olio per friggere e quando è caldo immergete le melanzane e friggetele. Intanto in  una pentola scaldate un filo d’olio evo e fate appassire la cipolla ed il peperoncino, se ne gradite il gusto, aggiungete la passata di   pomodoro, salate e appena arriva a bollore inserite le melanzane  fritte, aggiungete qualche foglia di basilico e completate la cottura. Potete utilizzarle per condire la pasta, o servire con fette di pane casereccio.

Ingredienti per 4 persone:

-8 melanzane piccole

-500 ml passata di pomodoro

-1 cipolla

-basilico

-1 peperoncino (facoltativo)

-qualche  cucchiaio pangrattato

-2 cucchiai pecorino grattugiato

-2 cucchiai parmigiano grattugiato

-2 spicchi d’aglio

-prezzemolo

-olio evo

-olio per frittura

-sale e pepe nero