Marmellata di arance amare

Marmellata di arance amare

La MARMELLATA DI ARANCE AMARE è una classica confettura che si prepara nelle case italiane. 

Vecchia come il cucco, essa è l’ideale per fare merenda accompagnata da una fetta di pane casereccio.

Non è un alimento calorico, anzi. È l’ideale per chi vuole rimanere in forma potendosi togliere qualche sfizio.

Come si prepara quindi questa deliziosa marmellata? Vediamo come fare:

Arance amare

1 mela gialla per ogni kg di arance sbucciate e pulite dai semi

500 g di zucchero ogni kg di arance (come sopra)
– Pelare le arance e rimuovere i semi

– Versarle in una pentola e scaldarle un po’ (così vengono a galla i semi rimasti) , dopodichè aggiungere tutto lo zucchero necessario e le mele grattate.

– Cuocere per almeno un’oretta stando attenti che non si attacchi alla pentola.

Frullare con un frullatore a immersione se gradito.

– Quando è pronta versarla ancora bollente nei barattoli di vetro sterilizzati, capovolgerli e lasciarli freddare.

Il calore farà automaticamente il sottovuoto.