Manzo: spezzatino all’uva e bocconcini basilico e mandorle

Manzo: spezzatino all’uva e bocconcini basilico e mandorle

Il manzo è sicuramente tra le carni più pregiate che esitono al mondo. Il manzo è una carne rossa e, come sappiamo bene, dovrebbe essere consumata poco in quanto potenzialmente cancerogena (secondo studi accreditati). Mangiarla una volta ogni tanto non fa male anzi fa molto bene perchè è ricca di ferro e di proteine. In questo articolo presentiamo 2 secondi interessanti da presentare a tavola (sopratutto se avete ospiti) e un classico straccetto rucola e pomodorini che va sempre bene.

Spezzatino di manzo all uva

Fai un trito di odori metterli nella pentola con un po di olio e fare rosolare aggiungi uno spicchio di aglio un ramoscello di salvia un rametto di rosmarino e 2 foglioline di alloro che poi andremo a togliere aggiungi circa 600 gr di spezzatino x 4 persone sfuma con un bicchiere di marsala faicuocere x circa 35 40 minuti a fuoco basso aggiungendo se necessario un po di brodo vegetale aggiungi un grappo d uva a chicchi e fai insaporire gli ultimi 10 minuti fai ritirare e servi decora il piAtto con foglie di vite

Bocconcini di Manzo

Ingredienti

600gr di macinato magro 2 uova 2 fette biscottAte sbriciolate 2 cucchiai di parmigiano uno spicchio di 
aglio tritato qualche fogliolina di basilico a pezzettini
100 gr di mandorle tritate mischiare tutti questi ingredienti e formare tanti piccoli bocconcini e infarinar li leggermente

In un ampia padella soffriggere due cipolline bianche
adagiare i bocconcini sfumare con un bicchiere di vino

e allungare 2 mestolini di brodo ancora 50 gr di mandorle tritate 5 olive nere tritate 3 cucchiai di
panna da cucina lasciare cuocere x 15 20 minuti aggiungete un cucchiaio di olio o burro al tartufo.

Straccetti di manzo come secondo piatto

Preparazione:

1) Lavate bene i pomodorini e tagliateli in due parti;

2) Tagliate la carne in tante piccole strisce;

3) In una padella mettere l’olio, il peperoncino e i pomodorini, un pizzico di sale e far cuocere la carne girandola ogni tanto;

4) Aggiungere il vino;

5) A cottura ultimata aggiungere la rucola e spegnere il fuoco.

Servire così com’è se volete mangiarlo caldo.

Invece, se avete deciso di gustare questo piatto freddo, dovete metterlo almeno una mezz’oretta in frigo..e poi potete condirlo aggiungendo un filo di olio e un po’ di aceto balsamico.

Ingredienti:
Manzo

rucola,

pomodori ciliegini,

olio, sale,

mezza tazzina di vino bianco,

aceto balsamico