Mangiare lenticchie il primo dell’anno porta bene

Mangiare lenticchie il primo dell’anno porta bene

E’ una delle tradizioni più diffuse in Italia; il fatto di mangiare le lenticchie a capodanno; vediamo per quale motivo si pensa che porti fortuna questa pratica, in cui le lenticchie vengono cucinate insieme allo zampone.

Perchè c’è questa tradizione

Si tratta di una tradizione molto antica, in base alla quale si crede che questi legumi siano di buon augurio e valgano come un buon proposito per delle fortune sul lato economico, durante l’anno che inizia.A seconda della regione, ci sono diversi modi di cucinare le lenticchie, anche se l’intento rimane sempre lo stesso, legato alla fortuna.

Bisogna vedere per quale motivo c’è la credenza che le lenticchie mangiate a capodanno portino fortuna.

Si tratta di una tradizione che risale all’antica Roma, epoca in cui quando iniziava il nuovo anno si dava in dono un contenitore morbido fatto di cuoio che conteneva delle lenticchie; l’augurio che si faceva era che tutte le lenticchie diventassero soldi.

Mangiare lenticchie porta bene

Le lenticchie sono tra gli alimenti più vecchi che vengono coltivati da sempre; sembra che la coltivazione di questi legumi risalga a tempi biblici. Il fatto di consumarle a capodanno per buon augurio è stato introdotto come abbiamo visto dai romani.

Gli antichi romani lo consideravano un buon segno per l’avvenire; tutti quelli che mangiavano lenticchie a capodanno avrebbero avuto un anno ricco di soddisfazioni economiche. In seguito questo legame tra lenticchie e soldi è andato avanti, tramandandosi di generazione in generazione, fino ad arrivare all’epoca moderna.

Zampone e lenticchie

Insieme alle lenticchie poi c’è lo zampone che viene legato per tradizione al personaggio di Pico della Mirandola.

Lo zampone insieme alle lenticchie rappresenta il piatto per eccellenza da consumare a capodanno. Sempre insieme alle lenticchie troviamo anche il cotechino, che si lega altrettanto bene a questi legumi.

Bisogna considerare che questo piatto di solito arriva sempre alla fine del cenone di capodanno, quindi spesso le lenticchie vengono mangiate più per tradizione che per appetito.