Maccheroni al ferretto con ragù misto

Maccheroni al ferretto con ragù misto

 

In una casseruola capiente  prepariamo il  soffritto con l’olio e le verdure sminuzzate, quando risultano appassite aggiungiamo   la carne e la salsiccia sbriciolata, continuiamo a rosolare e poi sfumiamo con il vino, appena sfumato  aggiungiamo la passata di pomodoro, saliamo, pepiamo, aggiungiamo l’alloro e lasciamo cuocere per circa 1 ora, a fuoco basso pentola coperta, mescolando di tanto in tanto in modo che non si attacchi. Aggiungiamo qualche foglia di basilico tritata quasi a fine cottura.

Finché cuoce il ragù prepariamo i maccheroni; disponiamo sulla spianatoia la farina a fontana aggiungiamo al centro l’acqua  ed un pizzico di sale  fino  ed impastiamo fino a formare un panetto morbido, ma elastico, che  lasciamo riposare coperto da pellicola per 30 minuti.

Trascorso questo periodo riprendiamo il panetto, stacchiamo un filoncino dall’impasto e lo stendiamo come un grissino,  questo grissino  lo dividiamo in  tocchetti lunghi 5-6- cm ed ognuno di questi tocchetti lo avvolgiamo sul ferretto (in mancanza di questi potete usare un bastoncino di legno per spiedini) e lo stendiamo delicatamente con il palmo delle mani sul piano da lavoro, e poi lo lo togliamo dal ferretto facendo attenzione a non schiacciarlo su sé stesso.

Ripetiamo questa operazione per tutto l’impasto. Quando pronti tutti i maccheroni  li lessiamo in abbondante acqua salata ed un goccio d’olio (l’olio serve a non farli attaccare), li scoliamo  li condiamo con il ragù e li serviamo  subito.

Ingredienti per 4  persone:

-400 gr. di semola rimacinata di grano duro

-acqua q.b.

-un pizzico di sale

-400 gr. macinato misto suino e bovino

-200 gr. di salsiccia fresca

-1/2 bicchiere vino rosso corposo

-600 gr. passata di pomodoro

-1/2 cipolla

– 1 carota

– 1/2 costa di sedano

-1 foglia di alloro

– olio evo

-sale e pepe nero