Liguria, ricette di Natale

Liguria, ricette di Natale

 Quali sono le ricette natalizie tipiche della Liguria? Durante il giorno della Vigilia è tradizione preparare pane casereccio, focacce e farinate.

Il menù del pranzo di Natale, invece, è ricco di varie portate.

Tra gli antipasti si trovano: cappon magro con verdure e pesce, acciughe sotto sale e la ‘zeraria‘, ottenuta direttamente dalla testa del maiale e simile al ‘formaggio di testa francese’.

Quest’ultima è una sorta di gelatina lavorata a base di carne di manzo ed è tipica dell’entroterra savonese e genovese. E’ un piatto sostanzioso e alla carne è unito un brodo aromatizzato allo zafferano, alloro e limone.

 I primi piatti tipici della tradizione natalizia sono: maccheroni di Natale in brodo e ravioli con il tocco ovvero ravioli di carne e verdure condite con ‘u tuccu’, uno speciale sugo di carne.

 Tra i secondi piatti troviamo: cappone lesso e tacchino alla storiona.

Tra queste preparazioni il tacchino alla storiona si prepara facendo bollire il tacchino con le erbe aromatiche e le verdure. In questo modo la carne acquista molto sapore e dopo averlo fatto raffreddare è generalmente servito con gelatina. Il dolce tipico è il panettone genovese o pandolce, prodotto dolciario tipico della zona di Genova.

E’ un dolce che viene preparato tradizionalmente durante le feste di Natale e ne esistono due versioni una ‘alta’ e una ‘bassa’. Storicamente, infatti, questo dolce nasce nella versione ‘alta’ molto lunga da preparare rispetto alla più recente versione ‘bassa’.

Tra gli ingredienti principali si trovano: burro, farina, anice, semi di finocchio, zibibbo, uva sultanina, lievito, zucca candita, cedro candito, pinoli e acqua di bergamotto.

La tradizione, inoltre, prevede che si conservi una fetta di pandolce per i poveri e una per il giorno di San Biagio, che ricorre il 3 gennaio.

Un’altra preparazione tipica è il sanguinaccio, una crema dolce  a base di ciccolato fondente amaro e sangue di maiale che fornisce un particolare retrogusto acidulo.

NATALE, COME PIEGARE TOVAGLIOLI A FORMA DI ALBERO