Latte condensato

Latte condensato

Mettete in un tegamino il latte con lo zucchero a velo, il burro e la vanillina. A fiamma media lasciate riscaldare la miscela girando per bene in modo continuo; man mano che riscalderete il vostro latte i liquidi tenderanno ad evaporare, il latte diverrà più concentrato e quindi maggiormente condensato; badate che una volta raffreddato, la consistenza del latte sarà comunque meno liquida. Generalmente il tempo necessario per ottenere la giusta consistenza del latte condensato è piuttosto variabile. Togliete il tegamino dalla fiamma prima di entrare in ebollizione.
Ricordate che se al posto dello zucchero usate il miele, andando ad amalgamare otterrete un composto con un colore leggermene più ambrato. Quando sarà pronta, lasciate raffreddare la vostra miscela a temperatura ambiente.

375 ml di latte intero
400 g di zucchero a velo o miele
45 g di burro
1 bustina di vanillina (facoltativa)

Ricetta e Foto di Artisticamente
Latte condensato