Lasagne  vegetali

Lasagne vegetali

Lasagne con melanzane a tocchetti fritte, pomodoro e besciamella

Metanzane a tocchetti piccoli messi a friggere in larga padella con evo, dopo qualche minuto salare e mettere il coperchio, nescolare e quando sono quasi pronte aggiungere passata di pomodoro, poca, cuocere ancora qualche minuto e schiacciare un po’ le melanzane con la forchetta.
per la besciamella far fondere in un tegame largo del burro, circa 40 g con 4 cucchiai scarsi di farina, 6 bicchieri di latte e sale qb. La besciamella deve essere molto liquida,. infine condire a strati, 4,aggiungendo grana grattugiato. in forno per 20′ a 200 °, fa raffreddare cira 15 minuti e buon appetito

Lasagne al pesto per la besciamella:

600 gr di latte intero, 40 gr di burro, 30 gr di farina 00, noce moscata e pepe. Fare la besciamella come da ricetta classica; farla raffreddare ed unire una confezione di pesto da 140 gr (d’estate meglio fare il pesto fatto in casa: tutta un’altra storia). Prendere le sfoglie di lasagna fresche ( fatte in casa o da banco frigo); se preferite sbolletarle altrimenti a crudo; fare uno strato di besciamella e pesto, poi la lasagna, poi grana grattugiato, mozzarella e altra lasagna e continuare cosí fino ad esaurimento ingredienti. Completare con abbondante grana grattugiato. Dai angoli della teglia inserire un goccio di latte. Smuovere la teglia per farlo distribuire bene sul fondo. Infornare a 180° forno ventilato e giá caldo per una 30ina di minuti.