Lasagna con macinato, mozzarella e mortadella

Lasagna con macinato, mozzarella e mortadella

La lasagna è il classico primo piatto della domenica Italiana, soprattutto della domenica del sud. Quella classica prevede il macinato ed è rigorosamente rossa ma in questa ricetta abbiamo aggiunto la mortadella.

Lasagna al ragù

Ingredienti:
500gr lasagna
500gr macinato misto
1litro di sugo
250gr mozzarella
2 uova
100gr di formaggio grattugiato
100gr mortadella
500ml di besciamella rigorosamente fatta a casa
Procedimento :
Per prima cosa preparate un buon sugo con tanto basilico preparate la besciamella (io ×500ml di latte uso 2 cucchiai di farina 50gr di burro, sale, pepe e noce moscata ),lessate le uova, in una padella soffriggete il macinato con un po di olio e uno spicchio d’aglio tritato, salate, pepate e sfumate con un po di vino rosso, quando è evaporato aggiungete un mestolo di sugo e cuocete per 10 Min mescolando spesso.
Io di solito uso la lasagna a crudo ma se volete potete fare una mezza lessata, preparate i strati,
Prima un po di sugo poi uno strato di lasagna, metà macinato, 1 uovo sbriciolato, metà mozzarella, metà mortadella spezzettata, un po di formaggio grattugiato, un po di besciamella, un po di sugo, un po di pepe e coprite con un altro strato di lasagna, ripetete nuovamente la stessa operazione per poi chiudere con la lasagna sporca di sugo, besciamella e formaggio grattugiato, coprite e infornate per 30min a 180^ e altri 15min scoperto, una volta pronta attendete un pochino prima di tagliarla in modo che i liquidi si rapprendino un po’.

Vi consigliamo anche un’altra ricetta che non prevede l’uso del forno

Lasagna cotta a bagnomaria

lasagna cotta a bagnomaria (non al forno.)
Per la sfoglia
5 uova intere
500 Gr di farina metà semolata e metà 0.
Un cucchiaio dolio d’oliva che dà elasticità
Impastare fate riposare per 15 minuti coperto
Poi tirate, a mano o con la macchinetta x la pasta.
Il ragù e fatto semplice, perché all’interno è bella sostanziosa
Per il ripieno ho messo
500 di macinato misto cotto con olio sale,cipolla mezza carota una crosta di sedano.
Mozzarella non fresca quella più dura,parmigiano, a chi piace besciamella.
Lessare la pasta x 2 minuti metto in acqua fredda x non farla cuocere, poi su una tovaglia ad asciugare x assemblare, la teglia.
Disporre in una pirofila o teglia a strati la pasta io 9 strati ho fatto mi piace alta metto il sugo, macinato, mozzarella e parmigiano, l’ultimo strato lo lascio in bianco solo con un filo d’olio.
Metto una pentola capiente cin acqua, sopra ci metto la pirofila con la pasta,chiudo bene,e lascio cuocere x un’oretta finché la pasta non si gonfia.una volta cotta se volete la crosta sopra passare sotto il grill del forno.
Mi sono avanzati 5 pezzi di sfoglia, ho messo sopra il sugo parmigiano e mozzarella perché non avevo altro ho arrotolato, tagliato a tronchetti ed ho fatto delle girelle di pasta o nidi, della serie non si butta via nulla, ciao.