Lasagna bianca con i funghi

Lasagna bianca con i funghi

La lasagna con i funghi è un primo piatto della cucina italiana. La lasagna è il primo della domenica ma noi siamo abituati a pensare a quella classica con ragù di carne macinata. In questo post invece faremo una variante parlando appunto di quella che è la lasagna bianca.

Lasagna a sfoglia verde con funghi

Ingredienti
Lasagne verdi (io ho usato quelle fresche di Giovanni Rana)
Olio extravergine d’oliva
Spicchio d’aglio
Funghi misti (io ho usato quelli surgelati con porcini)
1 barattolo di passato di pomodoro (vellutata Valfrutta)
Sale
Mozzarella di bufala campana
Parmigiano grattugiato
Sedano, carota e cipolla tritati
Besciamella

Prepara un trito piccolissimo di sedano, carota e cipolla.
Mettilo in una pentola con un filo d’olio extravergine d’oliva e aggiungi anche uno spicchio d’aglio.
Lascia soffriggere dolcemente e aggiungi i funghi.
Elimina l’aglio e aggiungi la passata di pomodoro.
Sala e lascia cuocere per 45 minuti.

Nel frattempo prepara la besciamella, basterà mettere a bollire 250g di latte intero con 25g di burro.
Quando il latte sarà caldo, ma prima che bolla, unisci 20g di farina00 e girare. Sala.
Se vuoi, aggiungi un po’ di noce moscata.

Inizia a comporre la lasagna, sporcando leggermente la teglia con del sugo.
Adagia una sfoglia di lasagna, ricoprila di sugo, qualche cucchiaio di besciamella, parmigiano grattugiato e pezzetti di mozzarella.
Continua così fino alla fine delle sfoglie.
Ma l’ultimo strato ricoprilo solo di sugo e parmigiano grattugiato.

Inforna a 200° per 25min.

Lasagna ai carciofi e funghi

Ingredienti per 4/6 persone
• 250 g di lasagna all’uovo fresca
• 300 g di cuori di carciofo
• 300 g di funghi porcini o champignon (oppure misti)
• 200 g di scamorza affumicata
• 6 fettine di speck
• 250 g di ricotta vaccina
• 200 ml di besciamella
• 4 cucchiai di latte o panna fresca
• parmigiano grattugiato
• olio
• sale
• pepe
• cipolla
• prezzemolo tutto q.b.

1. Fate imbiondire un po’ di cipolla tritata con un filo d’olio in una padella, poi aggiungete i carciofi e i funghi, aggiustate di sale e pepe e fate cuocere per 20 minuti, aggiungendo un po’ di acqua se necessario. A fine cottura aggiungete una manciata di prezzemolo tritato e lo speck tagliato a cubetti.
2. In una ciotola mescolate la besciamella con la ricotta diluendo il tutto con il latte o la panna fresca.
3. Distribuite sul fondo di una teglia qualche cucchiaio di besciamella e sistemate sopra il primo strato di lasagna.
4. Ricoprite con altra besciamella e poi formate uno strato di carciofi e funghi ed un altro strato di scamorza tagliata a cubetti.
5. Proseguite allo stesso modo formando almeno altri due strati di lasagna e ripieno e terminate con uno strato di lasagna, che ricoprirete completamente con la besciamella restante, una spolverata abbondante di parmigiano grattugiato
6. Cuocete in forno a 200° per 20/25 minuti, fino a doratura.
7. Fate riposare la lasagna ai carciofi e funghi nel forno spento per 5 minuti. Buon appetito.

Lasagne ai funghi
Ingredienti:
500 grammi di sfoglia per lasagne
300 grammi di funghi champignon,300 grammi di formaggio filante a dadini
300 ml di besciamella
parmigiano
sale
olio e.v.o
Prezzemolo
1 spicchio d`aglio
Procedimento:
Per prima cosa preparare la besciamella, in una padella far dorare l’aglio con l’olio e quando sarà dorato toglierlo ed unire i funghi, farli ammorbidire, ed unire anche sale e prezzemolo.
Mettere sul fuoco una pentola con dell’acqua leggermente salata e sbollentare leggermente le sfoglie di lasagne, oggi ci sono anche quelle che vanno direttamente in teglia se volete facilitarvi la vita,quindi scegliete voi.
In una teglia rettangolare mettere un mestolo di besciamella, ricoprire con la sfoglia, poi ancora besciamella, un cucchiaio abbondante di funghi e formaggio filante e poi di nuovo a ricoprire con la sfoglia e così via fino alla fine degli ingredienti, sull’ultimo strato mettere besciamella funghi e abbondante parmigiano.
Far cuocere le Lasagne ai funghi champignon in forno statico a 200° per circa 25 minuti,regolatevi sempre con il vostro forno per i tempi e temperature, servirle calde e fumanti!😘 Polpettone in crosta