La pitta cu la pummadora

La pitta cu la pummadora

500 gr di farina, 2 patate lessate e passate allo schiacciapatate, 150 ml di acqua, 12gr di lievito di birra sciolto in un po’ di acqua (presa dai 150 ml) tiepida, 1 cucchiaino di sale, olive nere q.b.
Amalgamare il tutto e far lievitare per almeno 2 ore.
Dopo la lievitazione l’impasto si presenta morbido. Le patate servono a far diventare la pizza morbida e croccante. Preparare la teglia del forno con la carta forno e sistemare l’impasto mettendo anche il sugo pronto e le olive, lasciare lievitare per altre 30 minuti.
Riscaldare il forno a 250 gradi per 1/2 ora e infornare. E’ pronta quando è dorata.
Far soffriggere tanta cipolla con olio evo quando è dorata aggiungere i pomodori a pezzettoni e far cuocere

Ricetta e foto di Giustina Manfredi