La parigina

La parigina

Allora la pasta di pane un consiglio? Compratela e lasciatela riposare un’oretta , risparmiate molto tempo.
Dividetela e prendete due teglie rettangolari ( decidete voi l’ampiezza).
Prendete la teglia e metteteci dell’olio ben sparso, stendere la pasta di pane . Fate il primo strato di sugo , il secondo di prosciutto e il terzo di caciocavallo. Metteteci la pasta sfoglia , comprate quella arrotolata già nella carta forno è più semplice da stendere e poi la bucherellate con una forchetta . Prendete un uovo e aggiungetelo alla panna e con un pennello prima girate e rendete il composto omogeneo e poi lo spalmate sulla pasta sfoglia.

Per il ripieno
Pomodori pelati 400 gr
Prosciutto cotto già affettato 150 gr
Olio di oliva extravergine q.b
Sale fino q.b
Caciocavallo o provola a fette 300 gr

Per guarnire
Pasta sfoglia 1 rotolo da 230 gr
Panna 2 cucchiai
Uova 1 tuorlo
Olio di oliva extravergine per la teglia 1 cucchiaio

Ricetta e foto di Alessia Cantore

la parigina