Krapfen detti anche Bomboloni

Krapfen detti anche Bomboloni

Krapfen o Bomboloni

Ingredienti: 220 g di farina Manitoba, 100 g. farina 00, 125 ml di latte, 65 g. burro,30 g zucchero, 20 g di fecola di patate o Maizena , 15 g. di lievito, 1 uovo medio, un pizzico di sale, un cucchiaio di rum, scorza di mezzo limone e vaniglia

Preparare il lievitino con : 125 ml di latte, 120 gr di farina Manitoba, 15 g. di lievito e 30 gr. di zucchero, lasciare per 45 minuti circa nel forno spento con luce accesa.
Preparare l’impasto, io ho usato la planetaria mettendo nel contenitore il lievitino e l’uovo e far girare il gancio, aggiungere la fecola o maizena e metà della farina rimasta inserendo un cucchiaio alla volta, far assorbire la farina e aggiungere il liquore, la scorza di limone , vaniglia e un pizzico di sale, a seguire aggiungere la restante farina e lavorare il tutto per almeno 10 minuti o poco più, aggiungere il burro a temperatura ambiente, lasciare l’impasto nel contenitore , chiuderlo con pellicola trasparente e lasciarlo per 40-50 minuti nel forno spento con luce accesa.

Dopo i 40-50 minuti di riposo, porre l’impasto sul tavolo da lavoro e stenderlo con il matterello fino all’altezza di 1 cm circa, arrotolare su se stesso e formare delle palline da 50 gr ciascuna , porre su una teglia da forno e far riposare per 1 ora.

Friggere in abbondante olio di semi di girasole , appena pronti asciugare dell’olio in eccesso e cospargere di zucchero semolato ..
Io li ho riempiti con crema di ricotta ma è ottima anche la crema pasticcera.

krapfen alla crema

Krapfen fatti in casa