Krapfen alla crema veloce

Krapfen alla crema veloce

Impastare la farina setacciata con 80 g. di zucchero, la presa di sale, il burro fuso, i tuorli ed il latte tiepido nel quale sarà stato sciolto il lievito (non ho definito esattamente il quantitativo di latte perché dipende dall’umidità della farina e dalla grandezza delle uova); impastare bene finchè non si ottiene un panetto liscio ed elastico che lasceremo riposare a temperatura ambiente per almeno 1 ora. Trascorso questo periodo su una superficie di lavoro leggermente infarinata stendiamo la pasta dello spessore di circa 1 cm e da questa con un coppa pasta del diametro di circa 8 cm ricaviamo all’incirca 18 dischetti che adagiamo su di uno strofinaccio ben distanziati tra di loro e lasciamo lievitare ancora per almeno 1 ora 1e ½. Trascorso questo periodo mettiamo l’olio a scaldare in una pentola alta e stretta e incominciamo a friggere uno o due massimo krapfen per volta a fuoco non molto alto altrimenti si bruciano all’esterno e restano crudi dentro. Scolarli e passarli nello zucchero semolato ancora caldi. Lasciar raffreddare e poi farcire e decorare con la crema pasticcera.

Ingredienti per circa 18 pz.
-500 gr.farina 00
-80 gr. zucchero
-60 gr. burro
-200 ml latte intero (circa)
-3 tuorli
-1 presa di sale
-25 gr. lievito di birra
-700 ml di olio per friggere
-500 gr. di crema pasticcera
-zucchero semolato per decorare

La cucina di Mara