Kanten di frutta

Kanten di frutta

Il kanten di frutta è un dolce al cucchiaio  e consiste in una sorta di gelatina di frutta.

In questo preparazione l’agente gelificante è l’agar agar, che a differenza della più nota colla di pesce, è di origine vegetale. L’agar agar, infatti, è un’alga insapore ed ha anche alcuni particolari benefici: lubrifica l’intestino, rilassa e stimola la tiroide e aumenta il metabolismo. In commercio è possibile trovarlo in diverse forme: in barrette, a scaglie e in polvere.

Questo semplice dolce al cucchiaio è perfetto per essere servito al termine di un pranzo o di una cena estiva e con l’aggiunta dell’addensante agar agar è un modo diverso per servire la più classica macedonia di frutta.

L’origine di questo dolce è orientale, giapponese per la precisione, ed è anche macrobiotico poiché è naturale e non contiene nessun tipo di zucchero.

Per questo tipo di preparazione potete utilizzare tutti i tipi di frutta, dalle mele alle fragole mentre è molto importante utilizzare un succo di mela  non zuccherato e limpido.

Come preparare il kanten di frutta

Per preparare il kanten di frutta iniziate ponendo il succo di mela in una pentola dal fondo spesso. Ponete sul fuoco e scioglietevi all’interno l’agar agar. Portate a ebollizione poi proseguite la cottura per 2-3 minuti dall’ebollizione. Aggiungete la frutta ben lavata e tagliata a pezzetti, abbassate il fuoco e fate cuocere per un minuto. A questo punto spegne il fuoco e trasferite il composto così ottenuto in delle coppette monoporzione o in una terrina foderata con carta da forno o pellicola per alimenti. Lasciate raffreddare per due ore poi trasferite in frigorifero per un’ora prima di servire. Il kanten di frutta è pronto. Decorate come preferite e servite.

Ingredienti per preparare il kanten di frutta

500 ml di succo di mela limpido

100 grammi di frutta mista fresca tagliata a pezzetti

un cucchiaio di agar agar