Involtini di zucchine e pomodorini

Involtini di zucchine e pomodorini

Gli involtini di zucchine e pomodorini sono un antipasto a base di verdura. Sono degli involtini molto freschi e per questo sono adatti per essere serviti durante l’estate e nei giorni più caldi, in cui si ha poco voglia di stare ai fornelli.

Questa è una ricetta molto semplice, gli involtini si preparano molto velocemente e sono perfetti per essere serviti in un buffet di antipasti, per un aperitivo fra amici o per accompagnare un buon secondo piatto.

Se volete rendere ancora più gustosi questi involtini potete friggere le zucchine e sostituire la crema di ricotta e prezzemolo con delle fettine di mozzarella.

Gli involtini di zucchine e pomodorini si conservano in frigorifero per un giorno. In questo caso è meglio tirarli fuori dal frigorifero un po’ di tempo prima di portarli in tavola, in modo da servirli a temperatura ambiente.

Come preparare gli involtini di zucchine e pomodorini

Per preparare gli involtini di zucchine e pomodorini iniziare mondando le zucchine, lavarle accuratamente e tagliarle a fette. Cuocere le zucchine su di una griglia per il tempo necessario poi disporle su di un piatto e farle intiepidire. Successivamente preparare una crema a base di ricotta e prezzemolo fresco tritato e lavare i pomodorini. Salare leggermente le zucchine e spalmare con la crema di ricotta e prezzemolo fresco. Porre al centro delle fettine di zucchina un pomodorini e arrotolare in modo da formare gli involtini. Fermare gli involtini così formati con l’erba cipollina. Proseguire così fino a terminare gli ingredienti a vostra disposizione. Condire con un filo d’olio extravergine di oliva e servire immediatamente.

Buon appetito!

Ingredienti per preparare gli involtini di zucchine e pomodorini

(per 3 persone):

due zucchine

pomodorini tipo ciliegino q.b.

ricotta fresca q.b.

un cucchiaino di prezzemolo fresco tritato

sale fino q.b.

olio extravergine q.b.

erba cipollina q.b.