Involtini pollo, carote e zucchine

Involtini pollo, carote e zucchine

Spesso bastano davvero pochi ingredienti per realizzare dei piatti sorprendenti e ricchi di gusto. Non sta scritto da nessuna parte che per deliziare i palati dei commensali sia necessario spendere molti soldi e utilizzare ingredienti di nicchia. L’importante è che si tratti di ingredienti di ottima qualità e ben combinati tra loro: se ci sono queste due componenti, ve lo assicuro, l’ottimo risultato è garantito!
Un esempio è rappresentato dagli involtini di pollo con carote e zucchine: un secondo semplice da preparare, economico e buonissimo. Si realizza in 20/30 minuti e occorrono ingredienti che in casa non mancano mai.
Preparazione:
Lavate e spuntate le zucchine. Lavate le carote ed eliminate la buccia. Tagliate entrambe le verdure a fettine sottili e fatele cuocere in acqua bollente salata per qualche minuto e poi scolatele. Salate e pepate ogni fetta di petto di pollo, disponete sopra ciascuna una fettina di zucchina e una di carota. Avvolgete per realizzare un involtino, che andrete poi a fermare con uno stuzzicadenti, e fate cuocere in padella sfumando con il vino bianco. Girateli per farli cuocere in maniera uniforme e serviteli caldi. Volendo, è possibile accompagnarli con un’insalata o delle patate.
Ingredienti (4 persone):
600 g di petto di pollo
2 carote
2 zucchine
½ bicchiere di vino bianco
olio extravergine d’oliva
sale
pepe

involtini di pollo con pancetta