Involtini di sfoglia prugne e pancetta

Involtini di sfoglia prugne e pancetta

Gli involtini di sfoglia prugne e pancetta sono un ‘idea semplice e sfiziosa da preparare in occasione di un aperitivo o di un buffet in piedi.

Preparare tanti piccoli finger food in occasione di un buffet può dare molte soddisfazioni e una bella tavolata di piccole delizie fa sempre il suo effetto.

La preparazione è veramente molto semplice e il risultato agrodolce, dato dalla combinazione di prugne e pancetta, è veramente goloso.

Questi involtini di sfoglia prugne e pancetta si preparano velocemente e si prestano per essere preparati anche quando si  ha poco tempo. La pasta sfoglia è un’ottima alleata per questo tipo di preparazioni, come la pasta brisè, per questo conviene averne sempre un rotolo di scorta in frigorifero.

L’ideale è servirli subito dopo la cottura, ma sono buonissimi anche freddi.

Gli involtini di sfoglia prugne e pancetta possono essere conservati all’interno di un contenitore ermetico per due giorni.

Come preparare gli involtini di sfoglia prugne e pancetta

Per preparare gli involtini di sfoglia prugne e pancetta iniziare dividendo la pasta sfoglia in 8 rettangoli. Dividere le fette di bacon a metà. Proseguire avvolgendo ogni prugna con una fettina di bacon e poi con un rettangolo di pasta sfoglia. Unire bene i bordi di pasta sfoglia premendo con le dita in modo da ottenere dei cilindri. Disporre gli involtini su di una teglia foderata con carta da forno e spennellare con un po’ d’uovo. Infornare in forno già caldo a 200° per 8-10 minuti o fino a completa doratura. Togliere dal forno e disporre su di un piatto da portata. Servire gli involtini di sfoglia prugne e pancetta immediatamente.

Buon appetito!

Ingredienti per preparare gli involtini di sfoglia prugne e pancetta

un rotolo di pasta sfoglia rettangolare

16 prugne essiccate e snocciolate

8 fette di bacon

un uovo per spennellare

 

Occorrente: rotella tagliapasta e teglia da forno